Home > Ultima ora > Bottoni dallo spazio…

Bottoni dallo spazio…

Siamo in piena estate turistica ed il Museo del Bottone è oggetto di tanti visitatori, soprattutto tantissimi stranieri da tutti i continenti, il 65% dei visitatori sono stranieri, che hanno portato al numero di 144 nazioni sul libro delle firme, su 196 esistenti nel mondo. Gli USA sono contati per uno stato e l’Italia non è inserita nell’elenco. Gli ultimi arrivi da Timor Est, dal Ghana e dalla Costarica. Anche molti reperti parlano straniero, abbiamo i bottoni di 50 nazioni da tutti i continenti e due arrivati dallo spazio. Dalla Patagonia, dal Quebec  Canada, dall’Australia, dalla Cina, dal Giappone, dal Tibet, dalla Turchia, da Capo Nord, dall’India, dall’Iran per scrivere le nazione che mi sono venute in mente.

All’inizio di luglio è stata inaugurata una nuova bacheca, gettonatissima, con interessanti nuovi reperti: dai bottoni arrivati dallo spazio, inviati con documento ufficiale della Nasa per Parmitano e

documento ufficiale della Cristoforetti; ai bottoni delle divise delle Hostess dell’ Alitalia, rinnovate nel 2016.

Nella bacheca anche bottoni per la solidarietà per la verità su Giulio Regeni; quelli delle onde gravitazionali, viste nel febbraio 2016 e individuate da Albert Einstein cento anni fa, con anche  un bottone con la simbologia del Tao. Nella cultura cinese è l’eterno movimento dell’universo.

E’ stato inserito anche un documento ufficiale della Fabbrica Usa della Colt, la famosa pistola del Far West, con un bottone creato da Tiffany & Co New York per le guardie di quella fabbrica.

Le buone notizie non arrivano solo dai nuovi reperti, ma anche dal mondo della cultura.

In programma una conferenza il 05-08-2016 a Villa Salus Viserbella Rimini, alle 15 sulla terrazza della struttura per illustrare, agli ospiti e non, il rapporto fra bottoni ed umanità.

Il 07-08 ott. 2016 a Calimera, in provincia di Lecce, si svolgerà l’ottavo Convegno dell’ ass. Piccoli Musei APM. Ancora una volta Giorgio Gallavotti è stato chiamato a rappresentare l’associazione  per portare il saluto a tutti i convenuti, del Museo del Bottone. Vetrina nazionale a cui partecipano tante delegazioni di Piccoli Musei di vari continenti.

Il Museo è visitabile tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 10-12 dalle 16-18,30 e dalle 21-23,30 in orario estivo con ingresso ad offerta libera con visita guidata.

 

 

Scroll Up