Home > Ultima ora sport > Boxe Riccione: Cristian Karol Harpula è campione italiano Junior 63 kg

Boxe Riccione: Cristian Karol Harpula è campione italiano Junior 63 kg

Cristian Karol Harpula, giovane pugile della sezione Boxe Polisportiva Riccione, è Campione Italiano Junior 63 kg. Alle finali dei Campionati Italiani Schoolboy e Junior andati in scena al PalaEllero di Roccaforte Mondovì (Cn) il 15enne riccionese, accompagnato all’angolo dal tecnico Ettore Iobbi, è riuscito nella difficile impresa di confermarsi sul gradino più alto del podio tra gli Junior dopo aver vinto lo scorso anno il titolo nella categoria Schoolboy. Al primo anno in categoria, Harpula è arrivato sul ring di Mondovì dopo aver superato le fasi eliminatorie di Montesilvano (Pe) dove all’angolo era accompagnato dal maestro della Boxe Polisportiva Riccione, Ivan Cancellieri.

Nelle finali di Mondovì, prima sfida di semifinale contro il toscano Francesco Etna (Boxing Team Pugilistica Massese), atleta con meno esperienza di Cristian, ma alquanto temibile data la sua tenacia nell’attaccare, che lo aveva contraddistinto alle eliminatorie. Match abbastanza equilibrato nelle prime due riprese, che Harpula si è comunque aggiudicato grazie alla tecnica superiore e per aver saputo rientrare sui continui attacchi dell’avversario. Nella terza ripresa poi, oltre alla tecnica, Cristian ha messo anche tanto cuore portando più volte alle corde il suo avversario e aggiudicandosi la vittoria ai punti e l’accesso in finale.

Nel match di finale, Harpula ha incrociato i guantoni con il laziale Fabio Smedile (Boxe Latina), ragazzo molto forte fisicamente dai colpi temibili e con un anno in più, 16, rispetto a Cristian. Il laziale, forte della sua superiorità fisica, ha iniziato la prima ripresa attaccando, ma Cristian “ha fatto la boxe” e grazie alla sua ineccepibile tecnica usciva e rientrava dai suoi colpi. Prima ripresa vinta di netto dal pugile riccionese, come dimostrato dal punteggio di tutti e cinque i giudici addetti. Smedile, avendo perso di netto la prima ripresa, nella seconda e nella terza si è riportato continuamente all’attacco al fine di recuperare lo svantaggio, non riuscendoci però, perché ad ogni suo attacco Cristian ha risposto con un altro attacco altrettanto efficace. Ne sono scaturite due riprese di fuoco tra i due pugili, che hanno riscosso gli applausi di tutto il PalaEllero. Il verdetto ai punti è stato netto a favore di Cristian Harpula, che è stato proclamato campione italiano Junior categoria 63 kg replicando così il successo ottenuto lo scorso anno nella categoria Schoolboy.

“Siamo felicissimi per questo nuovo titolo conquistato da Cristian – dice il tecnico della Boxe Polisportiva Riccione, Ettore Iobbi – perché è un ragazzo che si merita grandi soddisfazioni. È un piacere averlo in palestra con noi: è un esempio per tutti. È un ragazzo educato, rispettoso, sempre puntuale, molto deciso e a queste doti unisce anche un innato talento naturale. Con queste premesse non si può che diventare campioni”.

Ultimi Articoli

Scroll Up