Home > Ultima ora cronaca > Brutto incidente per il presidente di Rimini Beach Soccer

Brutto incidente per il presidente di Rimini Beach Soccer

Brutto incidente questa mattina per Leonardo Ziliani, presidente e portiere del Rimini Beach Soccer. Come riferisce la società, Ziliani stava svolgendo il quotidiano allenamento mattutino. Partito alle 5 e 30 con la sua bicicletta per affrontare il consueto tragitto Rimini- Coriano, superato il ponte dei Mille e quando percorreva la rotatoria è stato  travolto da un auto sopraggiunta ad alta velocità.

Il conducente ha dichiarato che i freni non funzionavano. “Il nostro portierone – scrive Rimini Beach Soccer – è stato portato in ospedale con ferite alla testa, caviglia e gomito, e un forte dolore al ginocchio destro dove già era stato operato. Sembra dagli accertamenti che però il peggio sia scampato, nonostante sia stato scaraventato a più di 5 mt di distanza. Ora rimane da tenere sotto osservazione il ginocchio”.

Leonardo Ziliani, 47 anni, milanese trapiantato a Rimini, ha giocato a calcio sia a livello professionistico e poi a beach soccer sempre nel ruolo del portiere. Dal 2017 indossa i colori biancorossi guidando Rimini Beach Soccer.

Scroll Up