Home > Primo piano > Burioni “aperturista”: “I contagi? Pochi all’esterno. Via libera a bar e ristoranti”

Burioni “aperturista”: “I contagi? Pochi all’esterno. Via libera a bar e ristoranti”

“Non mi dispiacerebbe cenare fuori o assistere a un concerto con il cappotto“. A parlare è Roberto Burioni, virologo dell’Ospedale San Raffaele di Milano che in un tweet apparso sul proprio profilo si è dichiarato favorevole alle aperture degli spazi aperti di bar ristoranti e teatri.

“I dati indicano che il contagio all’esterno è molto raro – ha scritto – Perché – con l’arrivo della bella stagione – non riaprire subito bar, ristoranti e pure teatri all’esterno, non lesinando autorizzazioni?”. 

Burioni si è soffermato anche sulla sospensione negli Usa chiesta da Fda per la somministrazione del vaccino Johnson & Johnson. “E’ simile a quello AstraZeneca – ha scritto – e simili purtroppo potrebbero essere anche gli effetti collaterali. Indispensabile una sorveglianza accurata e un’attenzione particolare alla comunicazione“.

Ultimi Articoli

Scroll Up