Home > Ultima ora sport > Calcio giovanile, a Rimini la prima edizione romagnola dello Juventus Summer Camp

Calcio giovanile, a Rimini la prima edizione romagnola dello Juventus Summer Camp

E’ in arrivo un momento storico per il calcio giovanile riminese grazie alla Juventus e al Garden che si apprestano ad organizzare la prima edizione romagnola dello Juventus Summer Camp, il progetto estivo della società campione d’Italia.

Rimini sarà infatti una delle 20 location in tutta Italia scelte dai bianconeri e dal 27 al 31 luglio al campo sintetico di Bellariva si scenderà in campo per cinque giorni di giochi, competizioni e sfide insieme ai tecnici del settore giovanile Juventus.

Lo Juventus Summer Camp è aperto a tutti i ragazzi e le ragazze tra i 7 e i 16 anni (dal 2004 al 2013) e si svolgerà dal lunedì al venerdì con possibilità di scegliere la formula con turno solo al mattino o mattino+pomeriggio (il corso Full Day mattino + pomeriggio non include il servizio di somministrazione del pranzo né sarà possibile consumare il pasto presso la struttura; saranno chiaramente applicate tutte le misure previste dalla legge per il contenimento del Covid 19).

Nell’iscrizione è compreso il kit ufficiale Juventus composto da maglia prima squadra, pantalone, calze, mascherina Juventus e sacca per far vivere ai ragazzi una vera esperienza a colori bianconeri.

Questa edizione 2020 presenta un’importante particolarità: in segno di gratitudine per il lavoro svolto, 50 posti (in tutte
le aree più colpite dall’emergenza: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna
e Veneto) verranno riservati ai figli degli operatori sanitari (medici, infermieri e OSS) direttamente coinvolti a livello professionale nella rete di gestione dell’emergenza nazionale Covid-19, poiché mai come adesso il calcio e lo sport possono riportare sul campo divertimento, passione e spirito di squadra.

Una grande occasione per gli appassionati resa possibile dalla collaborazione tra la Polisportiva Garden e la Juventus, nata un anno fa, come ci spiega entusiasta il Responsabile della scuola calcio Garden Valter Sapucci con il presidente Ermanno Pasini: “Siamo orgogliosi di poter ospitare a Rimini il Summer Camp, abbiamo dato vita alla collaborazione nel 2019 e dopo un anno possiamo dirci più che soddisfatti per questa scelta che ci ha permesso di crescere tanto da un punto di vista tecnico e di prestigio”.

Scroll Up