Home > Sport > Calcio, il Rimini batte la Virtus Verona 2 – 0: è salvo!

Calcio, il Rimini batte la Virtus Verona 2 – 0: è salvo!

Sotto la pioggia incessante di un fine maggio anomalo il Rimini è sceso in campo per l’ultima volta nella stagione 2018 – 2019. Meteo anomalo, certo, e la stesso si può dire della stagione del Rimini. Risultati deludenti per i tifosi, un terz’ultimo posto che per alcuni è valso come una conquista, al netto dello spauracchio più concreto della retrocessione diretta. A chi sperava di vedere i biancorossi vincere nella partita d’andata dei Play – Out in terra veneta è arrivata una delusione cocente. Sconfitta e condanna per il Rimini a vincere in casa nel match di ritorno. Missione, per una buona volta compiuta. Il Rimini ha giocato un’ottima partita portando a casa una salvezza agognata. Nota. Il Rimini è uscito in fretta dal campo sotto gli applausi dei tifosi di casa al Neri. Ma vanno registrati anche diversi fischi partiti dagli spalti all’indirizzo dei giocatori biancorossi.

RIMINI – VIRTUS VERONA 2 – 0 (FINALE)

LE FORMAZIONI

RIMINI FC: 

Scotti, Nava, Venturini, Ferrani, Alimi, Guiebre, Bandini, Venturini, Montanari, Candido, Piccioni, Buonventura. A disp: Nava, Brighi, Cicarevic, Petti, Pari, Arlotti, Viti, Marchetti, Kalombo, Badjie, Palma, Volpe

All. Mario Petrone

VIRTUS VERONA

Giacomel, Rossi, Giorico, Danti, Grbac, Ferrara, Lavagnoli, Manfrin, Sirignano, Casarotto, Onescu. A disp: Sibi, Trainotti, Manarin, Lancini, Rubbo, N’ze Marcus, Garandolfo, Danieli, Nolè, Goh n’cede, Fasolo, Chironi.

All. Luigi Fresco

ARBITRO: Sig. Ayroldi Giovanni di Molfetta.

NOTE

Corner: 7 – 3

Ammoniti : Manfrin (V.V.), Volpe (RI), GIORICO (V.V.), Alimi (RI) 

Espulsi 

Reti : 8° pt Bonaventura (RI), 43° pt Alimi (RI)

Spettatori

PRIMO TEMPO

1°- Partiti. Rimini in maglia a scacchi biancorossi , ospiti in maglia blu. 

3° – Squadre combattive sin dai primi minuti di gioco. Punizione di Candido dalla trequarti di destra, cross in area, sbuca Alimi di testa che angola bene, palla di poco fuori alla destra del portiere ospite. 

8° -GOOOLL DEL RIMINI!!!!!!!!!!!! Bandini crossa quasi dalla linea di fondo, in scivolata si presenta  in area Bonaventura che di destro infila Giacomel!!

12°- Brividi per il Rimini. Incursione di Ferrara avanza sulla destra arriva in area e crossa liberamente in area, presidiata dai difensori biancorossi che però non raccolgono il pallone che sfila pericolosamente a lato. La Virtus non si dà per vinta e prova a spingere. 

18°- Ancora una punizione di Candido dalla destra, cross in mezzo all’area dalle retrovie arriva Alimi che in tuffo spedisce a lato. 

22°– Il Rimini sembra aver perso la sua spinta propositiva. Nessun rischio per ora, ma la Virtus sembra guadagnare sempre più campo. 

24°– Tiro di Buoventura deviato in corner dalle retrovie ospiti. L’attaccante ha colpito il pallone da fuori area. Nulla di fatto sugli sviluppi del tiro dalla bandierina. 

25°- Candido riceve palla sulla destra si accentra in area e si presenta a tu per tu con il portiere poi spara. Tiro rasoterra, forte e centrale respinto con i piedi da Giacomel. Il Rimini torna pimpante.

36-° Ancora un brivido per il Rimini con uno dei centrocampisti in maglia blu a crossare rasoterra in area e un pallone insidioso a sfilare a lato. 

39°- Ferrara va al tiro indisturbato dal limite dell’area tiro centrale che Scotti para facilmente. Ancora un brivido però, perchè l’offensiva poteva essere molto pericolosa. 

43°- GOOOOOLL DEL RIMINI!!! Secondo di due corner consecutivi per il Rimini, battuto da Candido dalla destra, arriva il solito Alimi che angola bene alla sinistra di Giacomel che non può nulla. 2 –  0 !!!

45+1° – L’arbitro fischia la fine del primo tempo. Un buon Rimini per ora si impone 2 – 0 sulla Virtus Verona, che comunque non demorde. Con un po’ di attenzione in fase difensiva i biancorossi potranno conquistare l’agognata salvezza.

SECONDO TEMPO

1°- Squadre in campo per il secondo tempo. Nel Virtus Grandolfo sostituisce Lavagnoni. 

4°- Candido prova a disturbare Giacomel mentre recupera un pallone arrivato da un retropassaggio della difesa. Primo sussulto del secondo tempo, Rimini ancora pimpante. 

5°- Sugli spalti della Curva Est compare una bandiera a ricordo del Presidente Bellavista , ovazione dello stadio. 

6° – Banti al tiro, pallone alto sulla traversa. La Virtus è ancora viva malgrado il doppio svantaggio. 

11°- Guiebre liscia un cross arrivato dalla sinistra e lascia libero in area un giocatore in maglia blu, palla a Ferrara, Scotti respinge di piede, poi nessuno ne approfitta sulla respinta. 

15°- Il Rimini sostituisce Piccioni con Marchetti e la Virtus Grbac con Manarin. 

17°- Dormita della difesa biancorossa, cross dalla destra che supera Scotti che non rientra tra i pali, dagli 11 metri Danti spara altissimo mandando alle stelle un rigore in movimento. 

24° – Il Rimini sostituisce Buonventura, che esce con i crampi con Volpe e Candido con Cicarevic.

31°- La Virtus sostituisce Manarin con l’ex biancorosso Nolè, il Rimini Nava con Petti. 

36°- Proteste per un fallo di mano da ultimo uomo di un giocatore ospite su lancio per Volpe. Giorico viene ammonito, i biancorossi chiedono l’espulsione. 

42°- Rimini vicinissimo al terzo goal. Bella azione corale che si conclude con un piattone di Guiebre da dentro l’area respinto sulla linea da Giorico e spedito alto in corner. 

46°- Tiro di Ferrara da dentro area Scotti si salva in tuffo e blocca. Arbitro ha decretato ben 6 minuti di recupero. 

51° Triplice fischio dell’arbitro. Il Rimini batte la Virtus Verona 2 -0 ed  è salvo!

Scroll Up