Home > Cultura e Spettacoli > CANNABIS LIBERA, COSA PENSANO I GIOVANI

CANNABIS LIBERA, COSA PENSANO I GIOVANI

Abbiamo approfondito il nostro sondaggio sulla legalizzazione delle droghe leggere esaminando i dati in base alle età. E anche qui non mancano dati interessanti.

Infatti, quando la domanda viene posta ai residenti nella provincia di Rimini di età compresa fra i 18 e i 24 anni, il risultato si ribalta completamente rispetto alla somma generale che, ricordiamo, comprendeva le risposte di tutti i cittadini dai 18 anni in su.

Ebbene, come si vede, le ragazze e i ragazzi sotto i 24 anni sono nettamente a favore della liberalizzazione della cannabis e suoi derivati: lo è oltre il 58%, contro poco più del 41% di contrari. drogagiovani1Questa tendenza è rispecchiata nelle motivazioni. Fra i 18 e i 24 anni, ben un terzo degli intervistati ritiene infatti che una liberalizzazione diminuirebbe spaccio e criminalità, mentre un quarto è convinto che le casse dello Stato ne guadagnerebbero; solo il 25% pensa che il consumo aumenterebbe ulteriormente.

drogagiovani

Le tendenza si inverte però appena le età salgono. La fascia compresa fra i 25 e i 44 anni vede i proibizionisti prevalere nettamente con oltre il 52%, mentre chi chiede la liberalizzazione si ferma poco oltre il 32%.

drogagiovani3Di conseguenza, anche le motivazioni cambiano: se il 30% crede che la liberalizzazione sarebbe positiva per le casse pubbliche, una percentuale quasi identica teme però che porterebbe all’aumento dei consumi; nemmeno il 25% crede che spaccio e criminalità diminuirebbero.drogagiovani2

Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Lunacall, Santarcangelo di R.
Soggetto committente: Chiamamicitta.it
Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: 23 – 28 luglio 2016
Mezzo/i di comunicazione di massa sul/sui quale/quali è pubblicato o diffuso il sondaggio: sito web.
Data di pubblicazione o diffusione: 30 luglio 2016
Popolazione di riferimento: popolazione della Provincia di Rimini maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età e attività.
Campione casuale rappresentativo della popolazione riminese maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età e attività.
Consistenza numerica del campione di intervistati: 350 interviste
Rappresentatività del campione inclusa l’indicazione del margine di errore:
Margine massimo di errore 3%

Scroll Up