Home > Ultima ora economia e turismo > Cattolica, bando per dare 1000 euro a chi apre nuovi negozi e artigianato

Cattolica, bando per dare 1000 euro a chi apre nuovi negozi e artigianato

Nei giorni scorsi è stato pubblicato dal Comune di Cattolica un bando per il sostegno alla nuove imprese del commercio e dell’artigianato. Si tratta della possibilità di riconosce fino a mille euro a fondo perduto a gran parte delle imprese che hanno aperto i battenti nel corso del 2019 o che intendano farlo entro il termine del prossimo 1° aprile 2020. C’è tempo sino al 7 gennaio per presentare le richieste, tuttavia stamani, durante un incontro con i rappresentanti di CNA, si è proposto di rinviare la scadenza al prossimo 31 gennaio. Una richiesta che è stata condivisa anche dal Sindaco e per tale ragione già da lunedì gli uffici comunali valuteranno le azioni necessarie e possibili per ottemperare a tale rinvio. Tra le spese ammissibili al riconoscimento del contributo vi sono quelle per l’avvio la propria attività come spese per notaio, camera di commercio o consulenze, attrezzature ed arredi, attivazione di utenze luce, gas ed acqua, il 5 % del canone annuo dell’affitto dei locali, ed anche tasse e canoni comunali (Imu e Cosap).

“Un impegno concreto – commenta soddisfatto il Sindaco Mariano Gennari – che abbiamo rinnovato accogliendo le istanze dei rappresentati di categoria. Sono stati stanziati 10 mila euro per questa azione che intende sostenere chi vuole investire sul nostro territorio. È una sensibilità che mi appartiene, vista la mia personale esperienza lavorativa nel mondo delle imprese private”.

“L’obiettivo – aggiunge l’Assessore alle attività produttive Nicoletta Olivieri – è quello di favorire la nascita di nuove imprese, premiando anche chi ha l’intenzione di investire nel nostro territorio. È importante incoraggiare soprattutto i giovani imprenditori per dimostrare che è possibile avere un tessuto economico vivo e capace di rinnovarsi”.

Il bando completo è tutta la modulistica si trovano sul sito cattolica.net alla sezione Bandi e Concorsi e all’URP di Palazzo Mancini (Piazza Roosevelt 5).

Scroll Up