Home > Ultima ora cronaca > Cattolica, chiesta la chiusura del bar di piazza della Repubblica gestito da spacciatori

Cattolica, chiesta la chiusura del bar di piazza della Repubblica gestito da spacciatori

Il bar dello spaccio deve chiudere. E’ quanto chiede Il Comando di Compagnia di Riccione, alla luce degli esiti dell’attività investigativa che due giorni fa ha visto arrestare nella flagranza di reato di due giovani ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno avanzato alla competente autorità di pubblica sicurezza, proposta di chiusura – ipotizzando la violazione dell’art. 100 del TUPLS – del bar gestito fino a qualche giorno fa dagli arrestati nella centralissima Piazza della Repubblica di Cattolica.

Ultimi Articoli

Scroll Up