Home > Ultima ora economia e lavoro > Cattolica, Confcommercio fa appello al Comune: “Parcheggi gratuiti durante le feste”

Cattolica, Confcommercio fa appello al Comune: “Parcheggi gratuiti durante le feste”

La delegazione di Cattolica di Confcommercio della provincia di Rimini ha formalmente fatto richiesta all’amministrazione comunale di rendere gratuita la sosta delle auto su tutto il territorio comunale nel periodo dal 5 dicembre al 10 gennaio prossimi.

“La gratuità dei parcheggi nel periodo delle festività natalizie è una misura che riteniamo importante per contrastare la crisi economica del comparto turistico e commerciale che si è innescata a causa della pandemia in corso – spiega Giacomo Badioli, referente di delegazione -, di cui purtroppo ancora non si vede fine. In questo modo, auspicando che presto il nostro territorio venga dichiarato ufficialmente in Zona gialla, si andranno ad agevolare tutte le persone che vogliano vivere i nostri viali commerciali, incentivandole a venire a fare acquisti nei negozi di Cattolica, a consumare in tranquillità un pasto al ristorante o un caffè e un aperitivo al bar. Allo stesso tempo si potrà valorizzare il territorio e il suo tessuto economico, dando una mano alle attività commerciali che hanno assoluto bisogno di lavorare dopo mesi di lockdown e restrizioni. Chiediamo dunque all’amministrazione uno sforzo per dare un impulso necessario alle attività di vicinato. Per sostenerle, come Confcommercio abbiamo messo in campo una serie di iniziative, tra cui una campagna di comunicazione per fare comprendere l’importanza di fare acquisti nei negozi sotto casa e di frequentare i locali del territorio, tenendo così viva la città e le speranze di migliaia di famiglie. Un video visibile sui canali di Confcommercio valorizza tutto ciò attraverso immagini ed emozioni, insieme a due diversi materiali promozionali che stiamo distribuendo gratuitamente alle attività commerciali: una locandina che richiama l’importanza di fare acquisti nei negozi fisici e un biglietto che i commercianti potranno inserire nelle confezioni regalo in cui insieme al dono si valorizza la preziosità di aver scelto di acquistare in un’attività locale. Inoltre, daremo risalto attraverso i canali social dell’Associazione a tutte le iniziative dei pubblici esercizi, dalle promozioni natalizie, ai servizi di asporto e delivery, anche tramite campagne pubblicitarie sponsorizzate in modo da supportarli nella divulgazione. Affinché sia un buon Natale per tutti, mai come ora è importante sostenere il nostro territorio nella sua interezza”.

Scroll Up