Home > Ultima ora politica > Cattolica, Marco Cecchini, Lega: “Bastava migliorare la raccolta differenziata che già c’era”

Cattolica, Marco Cecchini, Lega: “Bastava migliorare la raccolta differenziata che già c’era”

Il consigliere comunale Lega di Cattolica, Marco Cecchini, ha inviato un comunicato sul nuovo metodo di raccolta differenziata:

Non si vedranno i risultati della raccolta dei rifiuti a Cattolica. Sono ovviamente d’accordo con la raccolta differenziata, ma non come “pensata” dall’amministrazione. Cattolica sarà praticamente tutta coperta dal “servizio”, e saranno ancora tanti, troppi, i disagi che si verificheranno quotidianamente. Il risultato di questa ennesima decisione calata dall’alto (consultando i cittadini solo dopo aver già deciso tutto) sarà una città sempre più sporca, non solo per l’effetto dell’inciviltà dilagante, ma probabilmente anche per una scarsa capacità organizzativa da parte dell’amministrazione pentastellata sin dall’inizio. L’abbandono dei rifiuti è una questione di decoro e di igiene a dir poco importante. A Cattolica un’isola ecologica è troppo poca, i residenti (e non solo) troveranno soluzioni di ripiego, magari utilizzando impropriamente i cestini lungo le vie.

Inoltre il servizio non sarà celere, con bidoni e sacchetti vari che restano troppo tempo accatastati lungo i marciapiedi.

Poi vi sarà il problema dei costi. La tassa rifiuti molto probabilmente rimarrà uguale: troppo cara, nonostante la tariffa per il conferimento in discarica diminuirà. Numerosi palazzi si dovranno attrezzare con aree condominiali per il ricovero dei bidoni, oltre a ricorrere ad incaricati spesso a pagamento per portarli e ritirarli dalle strade, con un esborso non indifferente.

E in fondo in fondo, a pensarci bene, non capisci perché, dopo che negli anni passati si sono voluti a tutti i costi i cassonetti per carta, vetro, plastica, umido, secco, comodi, sotto casa e disponibili sempre, ora in cambio c’è un sistema quantomeno discutibile, che prevede comunque l’utilizzo di bidoni specifici e la necessità di implementare la raccolta con le isole ecologiche. Bastava migliorare quello che già c’era”.

Marco Cecchini consigliere comunale Lega Cattolica

Scroll Up