Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Cattolica: niente autorizzazioni, “Dinner in the sky” resta a terra

Cattolica: niente autorizzazioni, “Dinner in the sky” resta a terra

Salta il primo pranzo a 50 metri d’altezza sul porto di Cattolica e bisognerà aspettare mercoledì per le cene e gli aperitivi ammirando il panorama da un’altezza mozzafiato. L’inaugurazione è stata rinviata per mancanza di alcuni documenti (che devono essere tradotti dall’inglese).

Lo ha annunciato il Sindaco di Cattolica, Mariano Gennari: “E’ un ritardo imputabile alla particolarità della manifestazione. E’ la prima volta che succede in Italia e quindi ci sta”.

Partirà tutto mercoledì mattina”, ha assicurato il primo cittadino.

L’organizzazione ha già provveduto ad avvertire quanti avevano prenotato. Saranno rimborsati o, in base alla disponibilità degli chef, potranno recuperare il pranzo, la cena o l’aperitivo.

Scroll Up