Home > Ultima ora turismo > Cattolica: premiati, dall’assessore Olivieri, i turisti fedeli

Cattolica: premiati, dall’assessore Olivieri, i turisti fedeli

Hanno eletto Cattolica quale loro seconda casa, non mancano di tornare di anno in anno a godere della sua spiaggia. Per questo albergatori, bagnini ed Amministrazione Comunale li “incoronano” turisti fedeli. Nei giorni scorsi il riconoscimento è andato alla famiglia Di Segni che da tre generazioni sceglie di trascorrere le proprie vacanze all’Hotel Ancora. “Ogni anno dal 1960, Nonno Ciccio, Nonna Marisa, la piccola Scilla di soli 1 anno e poi in futuro Jonathan, sono sempre stati ospitati con piacere in Hotel“, ha raccontato nei giorni scorsi l’albergatore Filippo Magnani. Anche quest’anno non sono mancati ed  hanno ricevuto dalla mani dell’Assessore al Turismo Nicoletta Olivieri la targa che celebra questo “traguardo”.

 
Un secondo riconoscimento è andato a Mirko Bersani, dal 1964 in vacanza a Cattolica e “fedele” ai Bagni 60. Per venticinque anni ha soggiornato in appartamento e successivamente in Hotel quali il Victoria ed il Monetti. E nella Regina ha conosciuto anche la moglie Maria Letizia, proveniente da Roma. La cerimonia di consegna della targa per il loro attaccamento alla città si è svolta presso i “I Delfini Beach Village” alla presenza della Olivieri e di Roberto Baldassari.


Un piccolo momento di festa ed un piacevole scambio di battute e poi l’appuntamento che ancora si rinnova per la prossima stagione per proseguire negli anni di “fedeltà”.

L’Assessore Olivieri si è complimentata con entrambe le famiglie ed ha sottolineato di essere “molto felice poiché anche quest’anno, pur essendo stata una stagione particolare, i turisti non hanno smesso di rinnovarci la loro fiducia. Gli storici bagnini ed albergatori divengono per loro una vera e propria famiglia allargata. Sono certa che anche il prossimo anno li incontreremo nuovamente qui a Cattolica, che per loro è come una seconda casa”.

Scroll Up