Home > Ultima ora politica > Cattolica, Rifondazione Comunista al sindaco: “Dov’è la Cittadella del soccorso?”

Cattolica, Rifondazione Comunista al sindaco: “Dov’è la Cittadella del soccorso?”

Il Partito di Rifondazione Comunista del circolo di Cattolica e San Giovanni in Marignano presenterà un’interrogazione al Sindaco di Cattolica nel prossimo consiglio comunale sul tema della Cittadella del soccorso.

“Siamo venuti a conoscenza da alcune organizzazioni sindacali dei Vigili del Fuoco (USB e CGIL) che, nonostante siano trascorsi oltre 20 mesi dall’accordo siglato in prefettura tra i tanti enti interessati, ad oggi nulla è ancora stato fatto per dare l’avvio ai lavori della cittadella del soccorso che dovrebbe sorgere a ridosso dell’invaso della diga del fiume Conca”, spiegano.

“Nel frattempo le sigle sindacali sopra citate hanno richiesto un incontro con alcuni dei soggetti interessati – aggiungono -, e hanno già incontrato il sindaco del Comune di San Giovanni in Marignano e il presidente della provincia di Rimini. E’ notizia di queste ore che hanno anche  fatto richiesta d’incontro al Prefetto di Rimini”.

“Stessa richiesta d’incontro è stata fatto anche al sindaco di Cattolica da circa 3 settimane ma ad oggi nonostante un sollecito telefonico le organizzazioni sindacali non sono state ancora convocate dal sindaco.
Grazie alla collaborazione dei consiglieri comunali del PD che si sono dimostrati molto sensibili in merito a tale argomento, al prossimo consiglio comunale verrà proposta un’interrogazione al sindaco per conoscere le motivazioni per cui non intende incontrare le organizzazioni sindacali di categoria e cosa stia facendo nel concreto per sbloccare questa situazione”, conclude il partito.

Scroll Up