Home > Ultima ora sport > Cattolica si tinge di rosa aspettando il Giro d’Italia

Cattolica si tinge di rosa aspettando il Giro d’Italia

Ieri, 8 aprile, ad un mese dalla Grande Partenza di Torino, tutte le città di tappa del Giro d’Italia hanno illuminato di rosa le loro bellezze. I Comuni che ospiteranno le 21 tappe del Giro d’Italia numero 104 hanno “colorato” i simboli che li rappresentano, dai monumenti alle piazze, passando per le vie e i luoghi più caratteristici. Anche la Fontana delle Sirene di Piazza Primo Maggio a Cattolica ha fatto bella mostra di sé “colorandosi” con la luce.

Il Giro d’Italia, organizzato da RCS Sport, partirà l’8 maggio da Torino, per concludersi a Milano il 30 maggio. Torino e la Regione Piemonte tornano così ad ospitare la Grande Partenza della Corsa Rosa a 10 anni di distanza dall’ultima volta, e in occasione del 160° Anniversario dell’Unità d’Italia.

La Modena-Cattolica, quinta tappa, si correrà prossimo il 12 maggio. Si tratta di una tappa prettamente pianeggiante ed adatta ai velocisti. Lo sprint finale è previsto in Via Del Prete con la carovana rosa che attraverserà la città, lungo le vie Emilia-Romagna, Mazzini, Garibaldi, Nazario Sauro, Petrarca, Verdi, Lungomare Rasi-Spinelli e via Fiume. L’Acquario di Cattolica ospiterà il quartiertappa allestito per staff, giuria, addetti ai lavori, giornalisti e fotografi. La zona di Piazza I° Maggio e viale Bovio, invece, accoglierà il cosiddetto “Open Village”, un vero e proprio “villaggio rosa”. Uno spazio aperto al pubblico durante l’arco della giornata che ospiterà gli stand degli sponsor dell’evento sportivo.

La città di Cattolica è già stata città di tappa in tre occasioni. Nel 1957 quando si corsero la Ferrara-Cattolica (quinta tappa del 21 maggio) e la Cattolica-Loreto (sesta tappa, 22 maggio). Nel 1958 con la San Benedetto del Tronto-Cattolica (tredicesima tappa del 31 maggio) ed esattamente quarantatré anni fa, nel 1978, quando il 12 maggio si corse da Prato a Cattolica ed il giorno seguente da Cattolica a Silvi Marina. Va ricordato, inoltre, che la Regina è stata scelta per dei traguardi volanti intermedi come nel 1911, 1933, 1955.

Ultimi Articoli

Scroll Up