Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Cattolica: venerdì l’orchestra L’Oro del Reno al Teatro della Regina con Beethoven

Cattolica: venerdì l’orchestra L’Oro del Reno al Teatro della Regina con Beethoven

Il 2 dicembre 2022 sarà una giornata all’insegna della grande musica per il Teatro della Regina di Cattolica. Orchestra L’Oro del Reno diretta da Michela Tintoni proporrà al mattino una lezione concerto su musiche di L. van Beethoven aperta a 600 studenti delle Scuole del territorio: adesioni dalle scuole di Cattolica, S. Giovanni in M., Misano A., Gabicce Mare, Gradara e Ospedaletto. Alle ore 21.00 in programma il Concerto n 1 op 15 in Do Magg di Ludwig van Beethoven: solista Francesca Perrotta e Sinfonia n.1 op. 21 in Do Magg. Ospite speciale della serata il giovane talento pianistico, noto alla stampa internazionale come “il piccolo Mozart Italiano” Alberto Cartuccia Cingolani che eseguirà brani di Beethoven e Mozart. 

Il progetto “250+3 anni con Ludwig van Beethoven” omaggio al grande compositore iniziato 3 anni fa e poi rinviato per la pandemia. 

L’evento è organizzato e sostenuto da APS Oro del Reno in collaborazione con i Comuni di Cattolica e di Sasso Marconi in crossover con il Concertrekking Festival 2022.  Nello spirito del Concertrekking festival durante la serata saranno raccolti fondi che saranno devoluti al progetto teatrale “LABORATORIO I DELFINI”  di Cattolica.

La collaborazione con il Comune di Cattolica nasce in seguito al concerto in omaggio a Piazzolla  -L’Oro del Reno Tango Show – andato in scena con grande successo questa estate in Piazza del Tramonto. 

L’idea è quella di una vera e propria rassegna musicale “Musica per la Regina” che dovrebbe sfociare nel 2024 in un evento in occasione dell’anniversario di Guglielmo Marconi in stretta sinergia con il Comune di Sasso Marconi e nella messa in scena di un opera lirica: Traviata di G. Verdi. 

La rassegna musicale è pensata per la cittadinanza e proporrà lezioni concerto, progetti artistici, eventi e concerti in sinergia con le realtà didattiche e musicali del territorio con lo scopo di creare una serie di appuntamenti dedicati a concerti proposte musicali di qualità durante l’inverno.

Questo primo Concerto Sinfonico sarà il punto di partenza di un percorso che ci auguriamo posso coinvolgere tutta la cittadinanza e particolarmente un pubblico di ragazzi, una sorta di prova generale per la quale c’è tanta attesa”, chiosa l’Assessore alla cultura Federico Vaccarini.

 

Info e prenotazioni:

339 5861423

Ultimi Articoli

Scroll Up