Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Cattolica: visita al cimitero di guerra di Gradara in occasione del 77° anniversario della Liberazione

Cattolica: visita al cimitero di guerra di Gradara in occasione del 77° anniversario della Liberazione

Cattolica fu liberata dall’oppressione nazifascista il 3 settembre 1944, ultimo baluardo abbattuto delle poderose linee di difesa allestite sul versante collinare tra il Foglia ed il Conca: la Linea Gotica. Il giorno prima, il 2 settembre, gli anglocanadesi avevano conquistato d’impeto i territori confinanti di San Giovanni in Marignano, Gradara e Gabicce. Nella provincia di Rimini, tuttavia, la lotta continuò fino alla fine di settembre: la guerra era ben lungi dall’essere finita e la liberazione dell’Italia ancora lontana. 

In occasione del 77° anniversario della Liberazione dei nostri territori, le sezioni ANPI di Cattolica-Valconca e Gabicce-Gradara-Tavullia, invitano i cittadini a visitare il Cimitero di guerra di Gradara: un luogo di pace e di guerra allo stesso tempo ove riposano le spoglie di tanti soldati canadesi e del Commonwealth britannico caduti nel corso delle battaglie che liberarono militarmente il nostro territorio dall’occupazione nazifascista, creando i presupposti per la nascita di un’Italia libera e democratica. 

Gli iscritti e simpatizzanti dell’ANPI ed i cittadini sono invitati a ritrovarsi venerdì 3 settembre 2021 alle ore 18 presso il Cimitero di guerra di Gradara. 

Nell’immagine: George Campbell Tinning, The Gothic Line (1944), particolare 

Ultimi Articoli

Scroll Up