Home > Ultima ora turismo > Cattolica: visite guidate attraverso la storia della città

Cattolica: visite guidate attraverso la storia della città

A partire da venerdì 1 luglio prenderà avvio un ricco programma di visite guidate. Attraverso tre diversi percorsi di visita, l’Assessorato alla Cultura e i Servizi Culturali del Comune di Cattolica invitano la comunità locale e i turisti in un viaggio alla scoperta della storia e dell’archeologia della città, delle sue tradizioni marinaresche, ma anche di nuove narrazioni di arte contemporanea. Le visite guidate si svolgeranno a cadenza settimanale, nelle serate di martedì, mercoledì e venerdì alle ore 21.

Il percorso “Centro storico”, nelle giornate di martedì e venerdì, è a cura di guide turistiche professionali abilitate, che accompagneranno i partecipanti alla scoperta del centro storico lungo i principali punti di interesse dell’antico borgo medievale e rinascimentale, individuando il patrimonio storico, monumentale e artistico della città (l’antico Ospitale per i Pellegrini e l’oratorio S. Croce; la Chiesa di S.Apollinare; la Rocca Malatestiana; le taverne e le osterie sorte lungo la Flaminia). Durante il percorso di visita sarà possibile visitare la Galleria sotterranea Paparoni, la più interessante e complessa architettura del patrimonio ipogeo della città, e la mostra fotografica “U j’era Catolga”, a cura del gruppo Facebook U j’era Catolga e di Genia Catulghina, allestita all’ingresso della Galleria Paparoni.

Il percorso “Nebule di tempo”, due mercoledì al mese, condurrà i partecipanti alla mostra doppia personale di Eron e Lucia Bubilda Nanni, a cura di Alessandra Carini. Attraverso tecniche e ricerche artistiche differenti, Eron, street-artist noto a livello internazionale, e l’artista emergente Lucia Nanni veicolano messaggi universali e sempre attuali, aprendo una riflessione sui temi del tempo, del ricordo e della memoria. Le opere saranno allestite sia nella Galleria Santa Croce sia all’interno del Museo della Regina, dove dialogheranno con la sezione di Archeologia, investendo lo spazio di nuove prospettive e facendo coesistere l’antico e il contemporaneo.

Il percorso “Museo della Regina”, due mercoledì al mese, alternerà due itinerari distinti all’interno delle sue sezioni museali. Nella sezione di Archeologia, un viaggio a ritroso nel tempo condurrà i visitatori attraverso reperti e scavi archeologici sulle tracce della storia più antica di Cattolica, dal villaggio dell’Età del Bronzo, all’insediamento romano, fino alla nascita del borgo medievale. Il percorso nella sezione di Marineria sarà dedicato alla cultura materiale e immateriale delle “Genti di mare”, partendo dalla nascita del porto in età moderna fino alle trasformazioni legate all’avvento del motore a partire dagli anni ’20 del Novecento.

Prenotazione obbligatoria.

Solo il percorso di visita “Centro storico” prevede un contributo di 5 euro.

Punto di partenza: 

Museo della Regina, Via Pascoli 23.

 

Info & prenotazioni:
0541 966697-621

Ultimi Articoli

Scroll Up