Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Chiusi della Verna: sabato anteprima di “Libra Casentino Book Festival”

Chiusi della Verna: sabato anteprima di “Libra Casentino Book Festival”

Sabato 13 luglio a Corezzo, (Chiusi della Verna, in provincia di Arezzo, nel Parco delle Foreste Casentinesi) Anteprima di Libra Casentino Book Festival, una giornata di eventi culturali per anticipare e promuovere l’evento letterario di ottobre, e che prevede laboratori di fumetti, l’interessante incontro con lo scrittore Maurizio Maggiani, escursione nel bosco e, a sera, la partecipazione di gruppi musicali per un concerto di chiusura presso la Pro Loco di Corezzo.

L’anteprima è una delle tante novità della quarta edizione di Libra, piccolo ma seguitissimo festival nell’Appennino che, dal 2016 propone incontri letterari intorno alla montagna e passeggiate con gli autori. Una giornata speciale quella del 13 luglio, dedicata soprattutto al fumetto d’autore e alla graphic novel con alcuni dei più importanti esponenti italiani quali Maicol & Mirco, Dottor Pira, Lise & Talami, che saranno coinvolti in vari laboratori. 

L’Anteprima sarà anche occasione per introdurre i temi che saranno poi affrontati durante gli incontri autunnali (quest’anno Libra Casentino Book Festival si svolgerà l’11/12/13 ottobre 2019). I focus del festival, che quest’anno avrà come titolo “Per valli, vette, crinali e confini“, saranno annunciati nel corso dell’incontro con lo scrittore Maurizio Maggiani, atteso ospite con cui dialogherà il neo-direttore artistico Paolo Vachino, presenza costante di Libra e protagonista di coinvolgenti incontri con gli autori nelle edizioni passate.

A completare il programma l’immancabile passeggiata nel bosco e a sera, dopo la cena presso la Pro Loco di Corezzo, tanta musica con Lili Refrain & The Blues Against Youth.

Si conferma quindi l’impronta di Libra Casentino Book Festival, un evento letterario itinerante tra i piccoli borghi e i boschi del Parco delle Foreste Casentinesi, caratterizzato dalla semplicità con cui si può partecipare (tutti gli appuntamenti sono gratuiti), e dalla voglia di condivisione di buona letteratura, buon cibo, buona musica, in un contesto naturale tra i più suggestivi d’Italia. Da quest’anno con un programma che si spinge oltre le date autunnali, con questo anticipo estivo e nel corso del prossimo inverno, con altre camminate tra natura e poesia. Ingresso gratuito.

Scroll Up