Home > Ultima ora > Cinecitttà festeggia i suoi 80 anni con un picnic felliniano

Cinecitttà festeggia i suoi 80 anni con un picnic felliniano

Il 28 aprile Cinecittà compie 80 anni. L’anniversario coincide con il sesto anniversario di Cinecittà si Mostra e per celebrarlo è stato anche organizzato il Cine Picnic, una festa all’aria aperta “per conciliare la passione per il cinema a quella del buon cibo, circondati dalla magia dei set e dell’enorme e misteriosa Venusia, l’elemento scenografico realizzato per il film ‘Il Casanova’ di Federico Fellini”. I visitatori potranno confezionare il cestino da picnic presso Il Caffè di Cinecittà in base ai propri gusti, prendere un plaid e scegliere un angolo dei 5.000 mq dell’area verde dove rilassarsi.

venusian

Cinecittà si Mostra è l’iniziativa che dal 2011 valorizza il patrimonio storico e architettonico degli stabilimenti cinematografici romani, con possibilità di accedervi e di visitare percorsi espositivi. Nei mesi di aprile e maggio 2017, ci saranno infatti le mostre Perché Cinecittà, Girando a Cinecittà e Backstage. Si potranno così scoprire come nasce una scenografia, il lavoro degli artigiani, gli oggetti dell’attrezzeria scenica, il funzionamento un teatro di posa e dei suoi effetti special, fino al Cinegarden, dedicato agli allestimenti floreali per il cinema.

Nella sala Fellini si può passeggiare tra filmati inediti, costumi originali, e i disegni del regista riminese. Tra le arcate metafisiche del “Colosseo Quadrato”, che Fellini adorava, si possono rivivere le sue ispirazioni e i suoi sogni.

cinecittà

Inoltre, nel Cinebimbicittà i bambini potranno sperimentare laboratori dedicati ai mestieri del cinema, ai generi cinematografici, alla storia e ai protagonisti di Cinecittà. Nell’area verde si alterneranno letture animate, attività ludiche e lo speciale appuntamento A tutto scambio!.

Il 28 aprile, lo speciale evento filatelico Cinecittà 80 – Cartoline da collezione organizzato da Cinecittà si Mostra, Cinecittà Studios, Istituto Luce e Poste Italiane per gli ottanta anni degli Studi. Per questa occasione sono state realizzate delle cartoline in tiratura limitata, con 6 soggetti diversi, con immagini di archivio che raccontano i luoghi e i volti che hanno reso celebre la Fabbrica dei Sogni. Tutte le cartoline sono affrancate con francobolli a soggetto cinematografico. I primi mille visitatori che acquisteranno il biglietto, saranno omaggiati della cartolina affrancata ed annullata con l’annullo speciale dedicato per celebrare gli 80 anni degli Studi cinematografici. Il timbro sarà successivamente conservato presso il Museo del Ministero dello Sviluppo Economico.

Scroll Up