Home > Ultima ora > Cinema Tiberio: le spensierate canzoni dei Beach Boys e la mente creativa e fragile di Brian Wilson

Cinema Tiberio: le spensierate canzoni dei Beach Boys e la mente creativa e fragile di Brian Wilson

Al Cinema Tiberio di Rimini (via San Giuliano, 16) è in programma giovedì 17 novembre alle ore 21.15 (biglietti interi € 5,50, ridotti € 4,50) la rassegna proposta da Notorius Cineclub presenta Love and Mercy di Bill Pohlad con Paul Dano, John Cusack, Elizabeth Banks e Paul Giamatti. Melinda lavora in una concessionaria di auto. Un giorno incontra nello showroom un tipo strano che le viene presentato come Brian Wilson. L’uomo è stato il frontman nonchè l’autore delle canzoni (tra cui il geniale e sperimentale album “Pet Sounds”) di uno dei gruppi più famosi in assoluto: i Beach Boys. I due iniziano a frequentarsi e la donna scopre così le ragioni del profondo disagio psichico che Brian sta vivendo. Hanno le loro radici in una gioventù difficile e, allo stato attuale, devono confrontarsi con le devastanti terapie di uno psichiatra che ne è diventato il controllore assoluto.

Ciò che i fan sicuramente conoscono della vita di Brian Wilson non è altrettanto noto al grande pubblico che ha fischiettato Barbara Ann e Good Vibrations. Provvede a colmare questa lacuna il film di Bill Pohlad che al suo secondo lungometraggio (il primo risale al 1990) dimostra di saperci fare con il genere biopic. Ha a disposizione due attori straordinari come John Cusak e Paul Dano che entrano nei panni del protagonista in età ovviamente differenti con grande naturalezza il secondo e con arte ormai più che raffinata il primo. Perché la scelta narrativa è quella di continuare a gestire due piani differenti: da un lato seguiamo il presente di un uomo distrutto dall’aver conosciuto l’insuccesso e dall’altro il ragazzo che scala le vette delle hit parade insieme ai fratelli.

Ultimi Articoli

Scroll Up