Home > Ultima ora cronaca > Clandestini e lavoratori in nero per distribuire volantini, nei guai due società

Clandestini e lavoratori in nero per distribuire volantini, nei guai due società

Per distribuire volantini impiegavano quattordici lavoratori non in regola, dei i quali tre senza permesso di soggiorno,  cinque in nero e sei non in regola per quanto riguarda il conto delle effettive ore di lavoro. . Si tratta di due ditte individuali che si occupano di distribuzione di materiale pubblicitario al servizio di cinque società passate ai raggi X dai Carabinieri di Rimini e di Novafeltria, i due comuni in cui operavano le ditte.

Ai titolari, un pakistano di 25 anni residente a Correggio e un romeno di 25 anni residente a Rimini, è stata comminata una multa di quasi 18.000 euro, corroborata dall’accusa è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e dalla sospensione delle ditte.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up