Home > amici degli animali > Come rendere felice il tuo gatto

Come rendere felice il tuo gatto

Se non altro perché è meno stressato, un gatto felice ha più probabilità di godere di buona salute rispetto a un gatto infelice. Tuttavia, sappiamo tutti che tutti i gatti sono sensibili allo stress e che questo può avere ripercussioni significative sulla loro salute fisica ed emotiva. Di conseguenza, ogni padrone deve fare tutto ciò che può per assicurarsi che il suo piccolo amico sia soddisfatto, sia a casa che in un appartamento. È alla portata di tutti e le risposte per raggiungerlo non sono difficili da implementare: una piccola guida.

 

Giocare rende gioiosi

Avere un gatto e non permettergli di giocare è quasi disumano. Il gioco è essenziale per il piccolo gattino, indipendentemente dall’età, e occupa una parte significativa delle sue giornate. Non c’è bisogno di spendere molto denaro per giocattoli costosi quando nulla lo diverte, e dobbiamo confessare che ha più di un trucco nella manica per soddisfarci. Il gatto riesce a divertirsi per ore e ore e conserva il suo piacere naturale, dall’estremità di una corda al tappo di sughero, dalla palla che rimbalza al topo meccanico con una campanella.

Il gioco è vitale per la crescita ottimale del gatto e direttamente o indirettamente aiuta la sua educazione. Di conseguenza, talvolta deve essere autorizzato a giocare da solo e altre volte con il suo padrone. Il gatto può anche giocare con un altro animale, che si tratti di una specie da compagnia o meno. Il gioco divertente è essenziale per l’esercizio del gatto, per migliorare il suo equilibrio, tono muscolare, le sue abilità visive, olfattive, l’acuità uditiva, la capacità di concentrazione e di analisi, e l’istinto di caccia. È anche un efficace ansiolitico.

Evita che il gatto si annoi mentre il suo padrone è via, soprattutto se starà solo a casa o in appartamento per diverse ore, ma assicurati che i giocattoli con cui ama giocare da solo siano a sua disposizione.

Per creare il suo ambiente, deve valorizzare l’area assegnatagli con il materiale appropriato.

Di conseguenza, non esitiamo a installarvi:

● Un piccolo angolo confortevole dove vorrà rannicchiarsi in totale sicurezza ma che non deve trovarsi in un passaggio poiché al gatto non piace essere disturbato durante le sue fasi di riposo. Luoghi più o meno nascosti e più alti per osservare il suo ambiente senza farsi vedere, un’attività che ama.

● Una gattaiola che consenta la totale libertà di passaggio verso l’esterno e l’accesso a un giardino, un cortile e balconi sicuri.

Diversi servizi tra cui scegliere. Il gatto deve avere accesso illimitato a tutto, incluso un cuscino, una vecchia coperta e cartone. Gli piace anche guardare fuori dalla finestra, dallo schienale di una poltrona, da uno scaffale di una biblioteca o dalla parte superiore di un armadio antico. Anche se il gatto è noto per la sua delicatezza, si dovrebbe evitare di posare oggetti delicati accanto a lui per evitare danni.

Rispetta la sua serenità.

Il gatto deve essere libero di essere felice. Lo prendiamo in braccio solo se ce lo chiede, e lo stesso vale per le carezze. Altrettanto importante è rispettare i momenti in cui si sta lavando. In altre parole, non spingiamo mai il gatto a fare qualcosa se non vuole.

Per quanto riguarda la posizione della sua cucciolata, che dovrebbe preferibilmente essere scelta con una copertura, va essere collocata lontana da zone di passaggio e, se possibile, in un punto in cui l’animale non sia a rischio di caduta. Va tenuto d’occhio perché lo disprezza.

Dagli tutte le attenzioni di cui ha bisogno.

Anche se il gatto è un animale autosufficiente, adora abbracci e attenzioni. Capisce come ottenere affetto dal suo proprietario. Di conseguenza, dobbiamo rispondere a questo tipo di aspettative per mantenere il gatto soddisfatto.

Non alzare mai le mani sul tuo gatto, e urlargli contro è inutile. È sufficiente adottare un tono forte mentre si rimprovera. Il gatto comprende il significato di ogni tono e può distinguerli con facilità.

Allo stesso tempo, bisogna dargli tutta l’attenzione di cui ha bisogno, incluso nutrirlo, ovviamente, selezionando pasti di grande qualità che siano appropriati alla sua età e al suo stile di vita (attivo o passivo).

● Consentirgli di mangiare regolarmente ma in piccole quantità in modo da non superare la sua razione giornaliera, poiché un eccesso di cibo al giorno aumenta il rischio di obesità nei gatti, proprio come negli esseri umani. Assicurati che il tuo gatto riceva tutte le vitamine e i minerali necessari dal suo cibo quotidiano e contenga abbastanza proteine.

Ricordati che i gatti sono carnivori per natura e richiedono proteine animali, le diete vegetariane non sono accettabili per loro. Se ci tieni all’ambiente, prova il cibo per insetti, che molti gatti mangiano volentieri. Assicurati che ci sia sempre acqua fresca accessibile.

● Dagli un tiragraffi per soddisfare un bisogno naturale. Alcune versioni più semplici includono un semplice vassoio di cartone e una gattaia. Altri sono più complessi, con un pilastro centrale e molte piattaforme panoramiche. Può anche essere un tiragraffi con diversi fori al cui interno il gatto può nascondersi.

● Spazzolalo ogni giorno se ha il pelo lungo e ogni quattro giorni se ha il pelo corto.

Un veterinario ha esaminato regolarmente la sua salute? Scegli la sterilizzazione il prima possibile poiché riduce la possibilità di fuga e protegge la sua salute. Di conseguenza, è una fantastica opzione per aumentare la sua aspettativa di vita. Lotta contro tutti i parassiti poiché sono portatori di malattie. Esistono shampoo e lozioni particolari e altamente efficaci, terapie naturali preventive e collane antiparassitarie.

 

● Il più regolarmente possibile, pulisci l’area dei bisogni del gatto. Sono animali naturalmente puliti e hanno un forte senso dell’olfatto. Usa farina se non riesci a soddisfare le loro esigenze di un vassoio pulito con lettiera fresca.

Prendersi cura del proprio gatto è essenziale per la sua felicità poiché può vedere quanto il suo padrone lo ama in questo modo. Di conseguenza, richiede un alto livello di disponibilità per i membri della famiglia.

Infine, per il piacere dell’animale domestico, consigliamo di rispettare le aree importanti per lui affinché possa gestire con precisione il suo territorio.

Ultimi Articoli

Scroll Up