Home > Ultima ora politica > Comizio Forza Nuova, risponde Santi: “L’autorizzazione è solo un atto dovuto. La formazione è annessa alle elezioni”

Comizio Forza Nuova, risponde Santi: “L’autorizzazione è solo un atto dovuto. La formazione è annessa alle elezioni”

Il Presidente della Provincia Riziero Santi, in relazione all’autorizzazione concessa all’uso della sala provinciale di corso d’Augusto per l’iniziativa prevista per domani e organizzata da Forza Nuova, precisa e sottolinea che si tratta di un atto dovuto, espletato dagli uffici nel pieno rispetto  delle leggi e regolamenti vigenti, trattandosi di una formazione politica peraltro regolarmente ammessa alle prossime elezioni e di una manifestazione autorizzata dalle autorità competenti.
Capisco chi si indigna – afferma Santi – io stesso lo sono, e faccio i conti con la difficoltà di spiegare la differenza fra un obbligo istituzionale e una opinione personale. Personalmente mi riconosco nei valori dell’antifascismo e sono contro la violenza in ogni sua manifestazione. Nel mio agire di uomo e di amministratore mi rifaccio al dettato delle leggi dello Stato e della Costituzione Italiana nata dalla lotta di Resistenza. Rimini è la città dei Tre Martiri e Medaglia d’oro al valore civile ed ha  strumenti e capacità per arginare ogni fenomeno antidemocratico. Detto questo mi impegno anche a rivedere, per quanto possibile e di mia competenza, le regole di concessione delle sedi di proprietà dell’ente che presiedo“.

Scroll Up