Home > Ultima ora cronaca > Commercialista di Rimini al servizio dei clan, l’Ordine: “Era già sospeso”

Commercialista di Rimini al servizio dei clan, l’Ordine: “Era già sospeso”

L’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Rimini “ha appreso dai media che un professionista è coinvolto nell’operazione ‘Darknet’ condotta dal Comando provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, relativa a reati di riciclaggio di denaro e corruzione”.

Il nome del commercialista pubblicato dai media, Pasquale Coppola, si conferma iscritto all’Ordine di Rimini, dal quale però risulta sospeso e quindi al corrente di non poter esercitare la professione.

L’Ordine dei Commercialisti di Rimini “esprime massima fiducia nell’operato delle forze dell’ordine, in modo da poter definire in tempi rapidi le responsabilità del professionista”.

“Le colpe che leggiamo gli vengono addebitate e l’ambito nel quale sarebbe coinvolto – spiegano dall’Ordine – lasciano senza parole. Confidiamo nel lavoro della Guardia di Finanza affinché tutto venga ben definito, pronti ad ulteriori provvedimenti nel rispetto del nostro severo codice disciplinare e a tutela della reputazione di una categoria professionale già alle prese con un frangente delicato e di grande difficoltà”.

Scroll Up