Home > Ultima ora politica > Comune di Coriano approva rendiconto della gestione 2020. Scende l’indebitamento del comune

Comune di Coriano approva rendiconto della gestione 2020. Scende l’indebitamento del comune

La Giunta di Coriano approva lo schema di rendiconto della gestione 2020 che presenterà in Consiglio Comunale entro la fine del mese di aprile, rispettando i termini di legge.

Il rendiconto dell’esercizio appena chiuso evidenzia a chiare lettere il consolidamento dei conti pubblici che questa amministrazione ha perseguito sin dal suo insediamento.

Ottimi sono infatti di risultati espressi dai principali indicatori di bilancio:

  1. Il fondo cassa al 31 dicembre 2020 ammonta a €8.351.651,14, migliorando sensibilmente il dato rispetto all’anno precedente

  1. Il risultato di amministrazione passa dai 12.483.987,55 del 2019 ai 14.997.787,63, di cui 8.594.233,88 per accantonamenti (fondo crediti, fondo rischi contenzioso, ecc.), € 3.762.319,10 di fondi vincolati, € 487.028,52 di fondi destinati ad investimenti ed € 2.154.206,13 di risorse libere

  1. Rilevante il dato che vede l’indebitamento scendere da €15.000.000,00 del 2012 ad €8.834.178,43 con un abbattimento del debito superiore al 50%

  1. I tempi medi di pagamento delle fatture nel 2020 sono di circa 15 gg. Il Comune alla fine dell’anno non ha debiti scaduti verso i fornitori, dato non poco rilevante soprattutto in tempi così difficili

“Questi soddisfacenti risultati consentono di mettere in sicurezza il bilancio e di guardare con ottimismo al 2021.”- sottolineano il sindaco Domenica Spinelli e il vicesindaco Gianluca Ugolini – “Alla luce delle risorse disponibili, valuteremo con celerità l’implementamentazione dei programmi relativi agli interventi da attuare nei prossimi mesi, sia in termini di investimenti che di sostegno alle attività e alle famiglie. I numeri di questo rendiconto ci danno pienamente ragione ed aver conseguito questo risultato, in tempi così difficili, è la palese dimostrazione della bontà delle scelte di campo fatte da questa amministrazione.”

Ultimi Articoli

Scroll Up