Home > Ultima ora politica > Concessioni demaniali, Centinaio “uscire dalla Bolkestein il più presto possibile”

Concessioni demaniali, Centinaio “uscire dalla Bolkestein il più presto possibile”

 Si e’ svolta oggi la prima riunione del tavolo tecnico interministeriale sull’applicazione della direttiva Bolkestein ai balneari e agli ambulanti.

Presenti il dipartimento delle Politiche europee, il ministero degli Affari regionali e delle autonomie, il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, il ministero dell’Economia e delle finanze, e il ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

“E’ stato un incontro molto positivo. Nei prossimi incontri coinvolgeremo le associazioni di categoria – ha dichiarato Centinaio al termine del tavolo interministeriale – per fare un percorso condiviso. L’obiettivo e’ quello di uscire dalla Bolkestein il piu’ presto possibile, come d’altronde era stato promesso in campagna elettorale”.

La direttiva riguarda l’obbligo di messa al bando delle concessioni in scadenza di spazi pubblici e beni demaniali ed è stata già oggetto di infrazione da parte della commisione europea e di una sentenza della Corte di Giustizia Europea.  (AGI)

Scroll Up