Home > Ultima ora politica > Il congresso del Pd parte anche da Rimini. Avviato comitato provinciale di sostegno a Nicola Zingaretti

Il congresso del Pd parte anche da Rimini. Avviato comitato provinciale di sostegno a Nicola Zingaretti

E’ uno dei candidati alla segreteria nazionale del Partito Democratico. Parliamo di Nicola Zingaretti, attuale presidente della Regione Lazio, molto apprezzato anche dai dem riminesi. Nella serata di giovedì è stato infatti avviato un comitato provinciale di sostegno al candidato. Di seguito il comunicato stampa
“Nella serata di giovedì, insieme al coordinatore regionale Stefano Vaccari, si è dato vita al percorso di avvio che di fatto inizierà a Roma il 13 e 14 ottobre insieme a Zingaretti nell’appuntamento di ‘Piazza Grande’, al quale parteciperà anche una delegazione riminese. In questi giorni stanno prendendo vita comitati a sostegno della candidatura di Nicola Zingaretti in ogni provincia e prossimamente anche a livello comunale potranno essere costituiti.  Coinvolgimento, apertura, dialogo e costruzione di una proposta politica e culturale alternativa. Questi sono i princìpi cardine sui quali si impronterà il lavoro a sostegno della candidatura. L’obiettivo è quello di cambiare il PD, rigenerare un campo di forze sociali politiche e culturali e non quello di dare vita al solito circo del ‘chi sta con chi’ e ai giochini sui posizionamenti tattici: ci si sta perché ci si crede e non perché conviene. L’Italia in questi anni ha superato una crisi drammatica ma il PD non è riuscito a tenere insieme una società coesa e solidale. Ora serve un nuovo patto per tornare a crescere garantendo l’equità, la giustizia sociale e il senso di umanità. Serve un nuovo patto per ridurre le disuguaglianze e restituire il futuro alle giovani generazioni. Da oggi allo svolgimento dei congressi partirà un lavoro di coinvolgimento che cercherà di rivolgersi agli iscritti e ai militanti magari stanchi, delusi e demotivati, ma anche a coloro che silenziosamente si sono allontanati dalla vita politica del PD e che ora occorre ‘riconquistare’ sulla base di un nuovo rapporto tutto da costruire”.

Ultimi Articoli

Scroll Up