Home > Ultima ora politica > Coraggiosa Rimini su stabilimenti balneari: “Chiediamo revoca concessioni fatte ad personam”

Coraggiosa Rimini su stabilimenti balneari: “Chiediamo revoca concessioni fatte ad personam”

Coraggiosa Rimini affronta il tema degli stabilimenti balneari e chiede di fare chiarezza dal punto di vista giuridico.

“Ancora una volta è la giustizia (Amministrativa) a dare la sveglia al sonno della politica – dichiara -. E questo silenzio testimonia però imbarazzo e complicità da parte dei partiti che nel corso degli anni hanno favorito l’interesse economico della lobby dei gestori degli stabilimenti balneari contravvenendo alle norme più elementari del diritto amministrativo e provocando un danno all’erario pari a qualche Finanziaria”.

“Si torna sempre ad uno dei nodi strutturali del nostro paese: la questione fiscale. Nemmeno in presenza di rendite cospicue ed evidenti a tutti si è in grado di esigere la legittima contribuzione alle risorse erariali. Anche per evitare procedure di infrazione, per altro indiscutibili, da parte dell’Europa, che graverebbero su tutti i cittadini e ci mostrerebbero capaci solo di chiedere aiuti a fondo perduto, auspichiamo la sollecita revoca di tutte le concessioni, fino ad ora concesse ad personam e l’avvio delle procedure di evidenza pubblica previste dalla legge”, conclude Coraggiosa Rimini.

Ultimi Articoli

Scroll Up