Home > Ultima ora Attualità > Coriano, emergenza idrica: scattano i divieti fino al 21 settembre

Coriano, emergenza idrica: scattano i divieti fino al 21 settembre

Il 21 giugno scorso è stato dichiarato dalla regione Emilia-Romagna, lo “Stato  di crisi regionale per gli effetti della siccità”. Tra gli interventi urgenti la Regione ha  predisposto  anche l’adozione di una ordinanza per i Comuni per evitare gli sprechi nell’utilizzo dell’ acqua potabile. Da oggi fino al 21 settembre sarà vietato il prelievo di acqua potabile per uso extra-domestico (innaffiamento di orti, giardini, lavaggio automezzi, ecc) dalle ore 8 alle ore 21.

Il riempimento di piscine e il rinnovo, anche parziale, dell’acqua è consentito previo accordo con Hera,  gestore della rete di acquedotto.  Gianluca Ugolini sindaco: “Oltre all’ordinanza si invitano i cittadini a mettere in atto tutte le buone pratiche e il buon senso civico per risparmiare acqua. Cerchiamo tutti di fare la nostra parte per usare razionalmente questa risorsa preziosa e vitale.”

 

Ultimi Articoli

Scroll Up