Home > Ultima ora Attualità > Coriano si prepara alla fase due. Le indicazioni per la riapertura di servizi e attività consentite

Coriano si prepara alla fase due. Le indicazioni per la riapertura di servizi e attività consentite

Da lunedì 4 maggio anche a Coriano riaprono  cimiteri, parchi, giardini, aree sgambamento cani, mercato alimentare. 

Ciò comporta un adeguamento per la fruizione, nella “Fase due”, in base alle prescrizioni del Decreto del Presidente del Consiglio.

Previste anche nuove modalità per l’accesso ai servizi.

L’Ufficio anagrafe: gli utenti potranno prenotarsi al 0541.659810 dalle 8.30 alle 13 per fissare appuntamento.

Dovranno presentarsi con documento di identità personale, mascherina chirurgica e guanti in lattice.

Il portone d’ingresso sarà chiuso e verrà aperto al momento per fare entrare chi si è prenotato.

Cimiteri: negli 8 cimiteri del comune l’accesso sarà’ garantito negli orari ordinari dalle ore 7 alle ore 19 e sarà condizionato al rigoroso rispetto delle regole di distanziamento di almeno 1 metro da altre persone, al divieto di  assembramenti delle persone  e all’utilizzo di mascherina, guanti e/o prodotti igienizzanti.

Nei parchi e giardini comunali è possibile l’ingresso individuale o l’accesso con accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti. E’ vietato ogni forma di assembramento e dovrà essere mantenuta la distanza interpersonale di 1 metro, oltre all’utilizzo obbligatorio di mascherina, guanti e/o prodotti igienizzanti. Non è consentito utilizzare i giochi presenti nei parchi. Sono previsti controlli.

Novità anche per l’utilizzo delle aree di sgambamento cani: Non più di 2 persone alla volta all’interno, distanziate e con mascherina. Si consiglia ai proprietari di procedere verso una graduale e responsabile pratica di socializzazione tra più di due cani tenuto conto che, anche questi ultimi, hanno presumibilmente trascorso gli ultimi due mesi senza il contatto con i propri simili.

Tornano regolarmente anche i mercati alimentari a Coriano (lunedì), Ospedaletto (giovedì), Cerasolo Ausa (sabato).  Le aree dedicate al mercato  saranno transennate, l’ingresso controllato e sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Sono previste prescrizioni anche per le prossime riaperture:

La biblioteca Battarra verrà aperta solo dopo sanificazione e per la sola attività di prestito, assicurando che la consegna e la restituzione dei volumi avvenga con modalità idonee ad evitare qualsiasi rischio di contagio. Il Comune comunicherà la data di apertura.

La Casina del sapone a Ospedaletto verrà riattivata da lunedì 11 maggio. Le Casine dell’acqua, invece, a Coriano e Ospedaletto, saranno riattivate nei prossimi giorni. Prevista una comunicazione ai cittadini.

 

L’Amministrazione invita tutti i cittadini al rispetto delle regole per il bene di tutta la comunità

Il virus è ancora tra noi, non sprechiamo gli sforzi e i risultati raggiunti sino ad ora. Siamo tutti responsabili  – dichiara il Sindaco Domenica Spinelli – e rispettosi gli uni degli altri. Invito  tutti i cittadini al rispetto delle regole per il bene di tutta la comunità”.

Ultimi Articoli

Scroll Up