Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Da Coriano a Viserba una domenica in teatro per tutti i ragazzi

Da Coriano a Viserba una domenica in teatro per tutti i ragazzi

Domenica 25 novembre (ore 16,30) doppio appuntamento di Teatro per le famiglie in due diversi teatri.

Al Teatro CorTe di Coriano andrà in scena lo spettacolo Il viaggio di tartaruga Tranquilla Piepesante della Compagnia Fratelli di Taglia che inaugurerà la nuova edizione di Favole a Corte, la rassegna di teatro per famiglie della domenica pomeriggio a Coriano a cura di Arcipelago Ragazzi. Una placida e ostinata tartaruga viene a sapere che il suo amico leone, Re degli animali, sta per sposarsi, e si mette in cammino per partecipare alla festa. Lungo la strada incontra diversi animali tra cui il ragno Fatimo Crocedifilo che la prende in giro per la sua lentezza, la sua amica la chiocciola Serasade Scialucente che le sconsiglia vivamente di continuare: un viaggio simile non è roba per una creatura lenta come lei!

Una piccola favola contemporanea che si ispira alla tradizione classica e regala al giovane spettatore di oggi una “morale” semplice e divertente: importante in un viaggio, come nella vita, non è arrivare prima, ma il viaggio stesso, con tutti gli incontri belli o paurosi che si possono fare… ognuno lascerà a Tranquilla un regalo che le sarà utile durante il percorso.

Età consigliata: dai 3 anni

Ingresso intero: 7€

Ingresso ridotto: 5€

Info e prenotazioni: 329 9461660

Contemporaneamente ma alla Casa del teatro e della danza di Viserba (RN) la prima stagionale di Nuovi percorsi, la rassegna di teatro per famiglie della domenica pomeriggio a Viserba. Domenica 25 novembre ore 16.30 ad andare in scena sarà La medicina per la nonna a cura di Alessia Canducci e Tiziano Paganelli, una lettura/spettacolo per voce recitante, liberamente tratto da La magica medicina di R. Dahl.

Di solito le nonne sono dolci, care, amabili vecchiette, ma non quella di George; lei è una pestifera megera che tiranneggia e maltratta il suo unico nipote. E George decide di prepararle una medicina “magica” così potente che “la curerà o le farà scoppiare le budella”. Ma che ingredienti utilizzare? Beh, la casa e il garage offrono moltissime possibilità! E cosa succederà alla nonna dopo aver ingurgitato la cura? Le esplosive associazioni tra gli ingredienti più strani che compongono la medicina – e le trasformazioni che seguono la sua somministrazione – diventano sorprendenti giochi tra voce e strumenti che sottolineano il ritmo incalzante del racconto. Per divertire e emozionare grandi e piccini.

Età consigliata: dai 6 anni

Biglietto unico: 5€

Info e prenotazioni: 328 1825004.

la Stagione di Teatro Ragazzi nella provincia di Rimini è promossa dalla Regione Emilia-Romagna con il coordinamento artistico e l’organizzazione dell’Associazione di Promozione Sociale Arcipelago Ragazzi, la Compagnia Fratelli di Taglia e Alcantara, il patrocinio del Gruppo Hera e in collaborazione con ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare e Santarcangelo dei Teatri e L’Arboreto – Teatro Dimora di Mondaino.

Scroll Up