Home > Primo piano > Coronavirus a San Marino, in 3 giorni 63 nuovi positivi

Coronavirus a San Marino, in 3 giorni 63 nuovi positivi

L’Istituto per la Sicurezza Sociale ha comunicato l’aggiornamento delle infezioni da Covid-19 a San Marino.

La seconda ondata pandemica (dal 1° luglio) registra:

  • positivi: 323 (di cui 309 residenti e 14 frontalieri o altri non residenti);
  • guariti: 215 (di cui 205 residenti e 10 frontalieri o altri non residenti);
  • deceduti: 0
  • contagiati totali 538 (di cui 514 residenti e 24 frontalieri o altri non residenti)

Il numero totale di persone contagiate individuate, invece, dall’inizio della pandemia fino alla mezzanotte di ieri (12 novembre) è di 1.253, di cui: 323 positivi, 42 decessi e 888 guariti.

Rispetto all’aggiornamento relativo allo scorso 10 novembre, si segnalano 63 nuovi casi di infezione al virus Sars CoV-2 e 31 guarigioni. Fra le persone positive, ad oggi, 11 risultano ricoverate in Ospedale, di cui: 8 si trovano nel reparto Covid e stanze di isolamento in Medicina e 3 in Terapia Intensiva.

Infine, 312 sono le persone positive al virus Sars-Cov2 in isolamento presso il proprio domicilio. Nella tabella sottostante è riepilogato l’andamento dal 26 ottobre al 10 novembre relativi ai test molecolari effettuati, al totale dei nuovi casi di positività riscontrati, alla percentuale di nuovi positivi in rapporto al totale dei tamponi e le guarigioni.

 

Data Tamponi effettuati nuovi positivi % nuovi positivi/tamponi Guariti
30 ottobre 180 20 11,11% 3
31 ottobre 142 10 7,04% 2
1 novembre 17 1 5,88% 0
2 novembre 33 3 9,09% 0
3 novembre 212 11 5,19% 5
4 novembre 322 41 12,73% 16
5 novembre 225 27 12,00% 13
6 novembre 297 30 10,10% 22
7 novembre 137 13 9,49% 1
8 novembre 47 1 2,13% 0
9 novembre 367 39 10,63% 40
10 novembre 255 35 13,73% 28
11 novembre 560 44 7,86% 17
12 novembre 156 18 11,54% 14

 

Al 12 novembre sono stati eseguiti 13.396 tamponi. Le persone in quarantena domiciliare sono 255, tra cui 2 operatori sanitari.

Si rimarca a tutta la cittadinanza di rispettare le fondamentali misure igienico-preventive disposte per il contrasto del contagio, ossia corretto utilizzo delle mascherine, mantenimento del distanziamento sociale e frequente lavaggio delle mani o sanificazione.

Si ricorda che, in caso di febbre, malessere generale o sintomi respiratori non bisogna uscire di casa, ma contattare il proprio medico curante o la guardia medica, senza andare direttamente al Pronto soccorso o ai Centri per la Salute.

 

Per informazioni sul tracciamento contatti stretti chiamare il n. 0549 994136; il telefono è attivo dalle 9 alle 13 e dalle 13.30 alle 17 dal lunedì a giovedì; il venerdì dalle 9 alle 15 e il sabato dalle 10 alle 12.30. Il numero Info Covid 4001 è temporaneamente sospeso e verrà riattivato da lunedì 16 novembre in modalità pienamente operativa; ci scusiamo con la cittadinanza per i temporanei disagi.

Per restare aggiornati sull’andamento dell’infezione a San Marino è possibile consultare il sito ISS, dove è anche disponibile il grafico dei contagi aggiornato alla mezzanotte del giorno precedente.

Ultimi Articoli

Scroll Up