Home > Cronaca > Coronavirus: accertato caso di contagio a Rimini. E’ un 71enne residente Cattolica, di ritorno da Romania

Coronavirus: accertato caso di contagio a Rimini. E’ un 71enne residente Cattolica, di ritorno da Romania

E’ un 71enne residente Cattolica di ritorno da un viaggio in Romania. In un primo tempo era circolata la notizia erronea che fosse residente a Morciano: abbiamo provveduto a rettificare l’informazione appena verificata e ci scusiamo per l’allarme ingiustificato che ha coinvolto Morciano di Romagna.

L’uomo, che risulta essere un ristoratore, aveva tosse e raffreddore quindi si è recato ieri sera al pronto soccorso dell’ospedale  “Cervesi”.  Visti i sintomi il paziente è stato trasportato all’Infermi di Rimini, dove hanno potuto constatare la positività al Coronavirus. In base alle informazioni apprese finora, il 71enne risulta in buone condizioni.

La Regione Emilia Romagna ha comunicato l’accertamento di 4 nuovi casi di contagio di coronavirus in Regione. Uno di questi è in corso di approfondimenti sul piano epidemiologico a Rimini. Si tratta di un paziente di ritorno da un viaggio all’estero. A cui- va detto – è stato già accertato il contagio da virus. Sono in corso approfondimenti per capire chi è entrato in contatto con la persona ricoverata.

Sale a quota 23 il numero dei contagiati sul territorio regionale.

Due, entrambi riconducibili al focolaio lombardo, riguardano cittadini di Parma e sono stati rilevati nel laboratorio dell’Università di Parma; uno ha trascorso periodi di permanenza a Codogno, manifestava sintomi lievi ed è in isolamento a domicilio; l’altro, che aveva avuto contatti con la zona rossa del Lodigiano, è ricoverato all’ospedale di Parma, reparto Malattie Infettive.

Ci sono poi i due casi rilevati dal Crrem, il Centro di riferimento regionale per le emergenze microbiologiche del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna. Il primo riguarda un’operatrice sanitaria dell’ospedale Piacenza, in isolamento a domicilio; il secondo è una persona della provincia di Rimini, ricoverata in ospedale, di ritorno da un viaggio all’estero. Su quest’ultimo caso sono in corso approfondimenti sul piano epidemiologico.

Complessivamente quindi, in Emilia-Romagna, i casi di positività salgono a 23: 17 a Piacenza, 4 a Parma, 1 a Modena e 1 a Rimini.

 

Notizia in aggiornamento.

Scroll Up