Home > Cronaca > Coronavirus nelle scuole, oltre 1000 tamponi tra studenti e personale a Rimini e Riccione

Coronavirus nelle scuole, oltre 1000 tamponi tra studenti e personale a Rimini e Riccione

Mille e cento persone, tra studenti e personale scolastico, sottoposti a tampone in seguito ai contagi accertati in 10 classi di diversi istituti scolastici di ogni ordine e grado tra Rimini e Riccione. Ausl Romagna sta già procedendo a sottoporre gli studenti ai test da quando ieri sono stati accertati i contagi in una scuola elementare di Rimini, sette scuole medie tra Rimini e Riccione e due istituti di scuola superiore sempre del capoluogo.

Nella giornata di oggi a seguito di attività di controllo è stato individuato un caso di positività in un insegnante di una scuola media “A. Panzini” di Rimini, in cui si era già verificata la positività di un alunno e la cui classe era stata dunque già collocata in isolamento.

Sebbene nella scuola siano rigorosamente rispettati i protocolli mirati ad evitare i contagi da Covid 19 Ausl Romagna ha ritenuto, anche a seguito del fatto che il paziente presenta sintomi, di collocare in isolamento in via prudenziale ulteriori cinque classi, cioè tutte e sei quelle seguite dall’insegnante, offrendo il tampone a tutti gli studenti e a tutto il personale scolastico coinvolto.

Già saranno effettuati i primi ad alunni, prosessori e bidelli della scuola.

E nel pomeriggio di ieri era stato comunicato l’isolamento di cinque classi tra Rimini e Riccione. Nel capoluogo romagnolo il riferimento era a due classi – una delle scuole medie e una delle superiori – dell’istituto paritario Karis (dove oggi non si sono presentati gli studenti di tutte le classi eccetto le quinte) e una del Marco Polo. In entrambi gli istituti, così come alle Panzini, studenti e insegnanti saranno sottoposti a tampone. Altri due casi sono poi stati accertati in una scuola elementare di Rimini e in nella scuola elementare “Geo Cenci” di Riccione.

 

Scroll Up