Home > Ultima ora cronaca > Coronavirus, sei giovani in quarantena a Morciano. Ciotti: “Fare attenzione”

Coronavirus, sei giovani in quarantena a Morciano. Ciotti: “Fare attenzione”

Hanno tutti tra i 30 anni e un anno le sei persone messe in isolamento fiduciario a Morciano a seguito dei contatti accertati con altri pazienti risultati positivi al tampone. Il provvedimento ha spinto il sindaco Giorgio Ciotti a lanciare un appello alla popolazione.

Sono 6 i residenti a Morciano in isolamento fiduciario domiciliare – ha scritto il sindaco – tutti nati tra il 1990 ed il 2019. Questo è quanto comunicato dalla Ausl in data 9 agosto. Ho voluto pubblicare questo dato solo per ricordare che l’attenzione e lo scrupolo del rispetto delle regole sono ancora l’unica possibilità che abbiamo per uscire da questa pandemia. Per ragioni di trasparenza e di corretta informazione provvederò pertanto a pubblicare i numeri del solo nostro comune man mano che saranno aggiornati. E’ un obbligo morale, oltre che di legge, continuare a fare attenzione: usiamo le mascherine sempre quando siamo in locali chiusi aperti al pubblico e manteniamo le distanze di sicurezza. Almeno ancora un po’. Siamo stati bravi nel periodo peggiore lo saremo ancora di più oggi in questo ultimo miglio dall’arrivo!”

Scroll Up