Home > Sport > Crabs, a metà strada il bicchiere è mezzo pieno

Crabs, a metà strada il bicchiere è mezzo pieno

Chiudere il girone con 8/7 tra vinte e perse è un bel risultato e vale l’ottavo posto che è in quota playoff. Considerato che negli anni precedenti è stato sempre fatto molto peggio tranne che nel 2011/12 e considerate le premesse dello scorso settembre è grasso che cola ed è vera sostanza, con la sincera ambizione di poter fare anche molto meglio.

L’avversaria si presentava più minacciosa di quanto si sia visto effettivamente ed NTS CRABS ha faticato ben poco prima di prenderle le misure ed trovare il pieno controllo del gioco. Chiusa la metà gara in vantaggio di 18 punti con gli avversari a quota 33 senza che potessero minimamente ostacolarne l’andamento, c’era il rischio di addormentarsi nella seconda parte. Ma è stata la dormita dei nostri ragazzi al rientro in campo costata un -9 improvviso che ci ha risvegliato di soprassalto e messo in allarme. Per fortuna che la sfuriata è durata appena tre minuti e mezzo prima che le giocate illuminanti di Foiera oltre al fuochi d’artificio di Battistini mettessero le cose a posto con il contributo di tutti.

Ancora una volta il bicchiere è mezzo pieno, risultato di alcune cose bruttine divenute poi trascurabili, davanti a tante belle giocate. Con una buona prestazione balistica e una supremazia in ogni statistica; da sottolineare un 64% da 2 punti e finalmente un 88% ai tiri liberi mentre il mio punto di vista sulla prestazione individuale è il seguente:

DAVIDE MELUZZI: 12 punti in 35:30 minuti, con 2/3 da 2 punti e 2/6 da 3 punti e 2/2 ai tiri liberi, 3 rimbalzi, 4 perse 1 recupero e 8 assist. Qualche breve passaggio a vuoto non ha sporcato una prestazione di tutto rispetto e di categoria superiore alla quali siamo abituati; solo gli assist basterebbero a dimostrare quanto vale. Bicchiere tutto pieno e 16 di valutazione Lega.

LUCA PESARESI: 17 punti in 36:48 minuti per uno 0/3 da 2 punti ma 3/6 da 3 punti, con 8/8 ai tiri liberi figli di ben 7 falli subiti. Prende anche 4 rimbalzi con 3 perse, 2 recuperi ed 1 assist. Incontenibile quando gli lasciano mezzo metro di spazio e tira dalla lunga distanza con una naturalezza disarmante. Bicchiere tutto pieno e 18 di valutazione Lega.

GIUSEPPE ALTAVILLA: 0 punti in 03:35 minuti in campo senza prendere tiri. Subisce due falli perché se gli dai la palla lui non la perde, ottiene il minimo sindacale. Bicchiere mezzo pieno con 2 di valutazione Lega.

LUCA TONIATO: 2 punti in 07:04 minuti mettendo a segno l’unico tiro a sua disposizione, imbeccato perfettamente sulla linea di fondo; per il resto lavoro oscuro di difesa oltre a 1 rimbalzo e 3 falli senza far vedere tutte le sue qualità. Bicchiere mezzo vuoto e 0 di valutazione Lega.

GIACOMO SIGNORINI: 2 punti in 05:47 minuti con 1/1 da 2 punti e 0/2 da 3 punti oltre a 1 rimbalzo e 2 falli, sfortunatissimo sui tiri da 3 punti, presi benissimo ma rifiutati dal ferro. Ed un po’ un difficoltà in difesa contro gente più alta di lui. Bicchiere mezzo vuoto e -1 di valutazione Lega.

PAOLO MAIELLO: 0 punti in 01:53 minuti senza tiri e catturando 1 rimbalzo oltre 2 falli; giusto il tempo per “sentire” il campo al rientro dopo parecchio tempo. Bicchiere mezzo vuoto e -1 di valutazione Lega.

http://www.basketriminicrabs.it/PAOLO BUSETTO: 10 punti in 29:00 minuti, con 2/6 da 2 punti e 1/4 da 3 punti, oltre a 3/3 ai tiri liberi. Senza rimbalzi, con 1 persa e 5 assist. La precisione balistica non è il suo forte, ma è sempre efficace in difesa. Ha giocato molto di più per gli altri e non è ancora quello dell’inizio di torneo, ma da l’impressione di arrivare. Bicchiere mezzo pieno e 5 di valutazione Lega.

LEONARDO BATTISTINI: 28 punti restando 33:07 minuti in campo con 12/17 da 2 punti senza tentativi da 3 punti oltre a 4/5 ai tiri liberi, con 9 rimbalzi, 2 perse e 1 assist. Qualche volo in meno sopra al ferro, ma resta un incubo per le difese avversarie: se si aprono le trafigge e se si chiudono le travolge. Imbeccato alla grande, non sono mancate le sue giocate incredibili. Bicchiere tutto pieno e 31 di valutazione Lega, non so se mi spiego.

JACOPO AGLIO: 4 punti in 20:39 minuti, realizza 2/3 da 2 punti e 0/1 da 3 punti senza tiri liberi, prende 4 rimbalzi con 2 perse. Ha speso molto in difesa uscendo per 5 falli nel finale ma si è visto poco in attacco capitalizzando qualcosa da sotto senza entusiasmare. Bicchiere mezzo vuoto e 1 di valutazione Lega.

http://www.basketriminicrabs.it/FRANCESCO FOIERA: 16 punti in 26:36 minuti in campo con 5/5 da 2 punti senza tentativi da 3 punti, oltre a 6/8 ai tiri liberi. Chiude con 5 rimbalzi e 5 assist che a noi sono sembrati anche di più. Esce dalla panchina e sale di colpi pian piano, prendendo in mano il gioco e dispensando qualità e classe cristalline: fantastico. Bicchiere tutto pieno e 27 di valutazione Lega.

ANDREA MAGHELLI, RENZO GALLI, SIMONE BRUGÉ: il 102 a 50 nella valutazione globale di Lega non ha bisogno di tanti commenti, questa volta Maghelli e compagni non hanno avuto nemmeno troppe preoccupazioni in panchina a parte recuperare Tiberti infortunato. Ora viene il bello, che l’asticella possa essere ancora alzata è evidente ma i quindici turni di ritorno dovranno essere sfogliati come una margherita, uno alla volta mantenendo la concentrazione al massimo. Nel frattempo lasciamo che si godano il bicchiere tutto pieno.

Daniele Bacchi

Scroll Up