Home > Ultima ora politica > Croatti e Sarti-M5s: “Da Pnrr fondi per bonifiche ambientali di 32 siti contaminati, 2 riminesi”

Croatti e Sarti-M5s: “Da Pnrr fondi per bonifiche ambientali di 32 siti contaminati, 2 riminesi”

“E’ di questa settimana la firma del decreto del Ministero della Transizione Ecologica che stanzia 500 milioni del PNRR per la Bonifica di Siti Orfani, come previsto dall’art 17 del decreto 152/2021, e dall’investimento 3.4 della seconda missione del PNRR”. A comunicarlo è il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Croatti e la parlamentare Giulia Sarti.

“Parliamo di 270 “siti orfani” in tutta Italia, quei siti contaminati la cui responsabilità dell’inquinamento ormai non è attribuibile ad alcuno: discariche abusive, interramenti illeciti, utilizzo di compost fuori specifica su terreni agricoli anziché in discarica. In questi siti per i quali non è mai stata avviata una procedura di bonifica e non sono mai stati previsti dei finanziamenti per farla.

A metà novembre le regioni, tra cui l’Emilia-Romagna hanno comunicato l’elenco dei propri siti al Ministero guidato da Cingolani e che risultano quindi ricompresi nel decreto finale 222 del 22 Novembre 2021, siti che già la regione aveva ricompreso nelle proprie ricognizioni degli scorsi anni.
Si tratta di 32 siti in Emilia-Romagna di cui 2 in provincia di Rimini: i magazzini comunali di Riccione e la Ditta MC srl di San Giovanni Marignano per complessivi 6.500 mq di superficie, ai quali verranno assegnati parte dei 500 milioni complessivi per interventi di bonifica”, continuano Croatti e Sarti.

“La tutela ambientale è uno dei pilastri del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e le bonifiche dei nostri territori rappresentano il cuore della Transizione Ecologica e misure come questa ne accelerano l’obiettivo: riconsegnare siti bonificati alle comunità locali”, concludono Croatti e Sarti.

Ultimi Articoli

Scroll Up