Home > Ultima ora Attualità > “Damiano è con noi”: a Misano e Cattolica il raduno di auto storiche per l’AIL

“Damiano è con noi”: a Misano e Cattolica il raduno di auto storiche per l’AIL

Il 22 settembre si terrà il ritrovo Ferrari ed il raduno di auto storiche promosso dal team “Damiano è con noi”, che coinvolgerà le città di Misano e Cattolica.

Il ritrovo è fissato alle ore 9.00 in viale della Repubblica a Misano Adriatico con una colazione di benvenuto offerta ai partecipanti dalla Torrefazione Pascucci e dal Bar Pasticceria Garden (per chi volesse c’è ancora la possibilità di iscriversi la mattina stessa).

Alle 11.00 è prevista la sfilata che porterà le vetture nella Regina attraversando Corso Italia, via Del Prete e viale Matteotti, per fermarsi in Via Bovio e Piazza I° Maggio fino alle 12.15.

Qui ci sarà un saluto da parte dell’Amministrazione di Cattolica con il Sindaco Mariano Gennari e la possibilità di osservare da vicino le meravigliose auto che parteciperanno all’evento.

Dopo la sosta la carovana si sposterà al ristorante il Mulino di Misano dove si svolgerà un pranzo a scopo benefico a cui chiunque fosse interessato potrà partecipare per sostenere l’Associazione.

Il ricavato dell’evento andrà all’AIL.

Una data importante

Damiano è con noi” è un gruppo impegnato nell’organizzazione di iniziative volte a sensibilizzare e contribuire alla ricerca nella lotta a leucemie, linfomi e mieloma. È nato in memoria di Damiano Cavalli, scomparso nel gennaio 2018 all’età di 30 anni proprio a causa di un linfoma.

L’appuntamento che si svolgerà domenica 22 settembre, data in cui Damiano avrebbe compiuto 32 anni, è il secondo memorial dedicato al giovane. Tra gli eventi già promossi a Cattolica vanno ricordati quelli collaterali alla festa dei fiori, con il team promotore di un ritrovo di autovetture Ferrari tenutosi il 28 aprile scorso ed, a seguire, un raduno di auto d’epoca in occasione del primo maggio. A fine luglio il gruppo è stato ricevuto in Comune dal sindaco di Cattolica Mariano Gennari, al quale il team ha voluto consegnare una targa per ringraziare della vicinanza dimostrata dall’Amministrazione nell’occasione degli appuntamenti realizzati in città.

Il sostegno

Infine, i genitori di Damiano, Maria e Luigi, insieme al tutto il Team tengono a ringraziare “le Amministrazioni, l’ACI, gli sponsor, i club che parteciperanno ed i loro presidenti, per il sostegno che stanno dando alla manifestazione e per averne abbracciato lo scopo benefico. Vi aspettiamo con il cuore – sottolinea il papà Luigi – perché vogliamo ricordare il nostro caro Damiano dall’anima nobile e generosa. Nostro figlio era un grande appassionato di Ferrari ed auto e domenica ci sarà la possibilità di ammirare e toccare i bolidi di Maranello e le splendide vetture d’epoca che hanno fatto la storia delle quattro ruote. Il modo migliore per stare insieme nel giorno in cui avrebbe festeggiato il suo compleanno”.

You may also like
Misano, un comune sempre più ciclabile
Franco Arminio ospite della Biblioteca di Misano lunedì 14 ottobre
Misano, appuntamento con Gianfranco Pacchioni al Cinema-teatro Astra
IEG: IBE Driving Experience taglia il nastro di un format unico
Scroll Up