Home > Cronaca > E’ deceduto Valter Cevoli. Pugile negli anni’80

E’ deceduto Valter Cevoli. Pugile negli anni’80

Oggi è deceduto Valter Cevoli. I loro figli lo ricordano ” Vogliamo essere forti come lo sei sempre stato tu papà, ti porteremo nel cuore con orgoglio per il grande uomo che sei stato e per ciò che ci hai insegnato”.

Era nato a Rimini il 25 -05 1958.

E’ stato uno dei pilastri, negli anni ’80 del pugilato Riminese.

Atleta della Libertas Rimini, fu uno dei primi pugili a passare dal gruppo allenato da Elio Ghelfi  e del manager Agostino, alla colonia Branchini.

Era un elegante mediomassimo, tecnico più che potente, ebbe una carriera dilettantistica di rilievo.

Campione Italiano Forze Armate nel ’78, l’anno successivo conquista il tricolore agli assoluti

Conquista un bronzo ai mondiali militari in Egitto.

Passa professionista nella primavera del 1980. la boxe plastica e tecnica lo porta ai vertici delle classifiche nazionali. La prima sfida al titolo Italiano, perduta nel ’82, è piu’ che altro causata da una ferita. E’ anche l’occasione per accendere una sfida lunga una carriera con Gennaro Mauriello con cui vinceva il titolo Italiano nel 1983 per poi perderlo l’anno successivo sempre contro il pugile di Mugnano.

Da ricordare le belle vittorie contro Avenamar Peralta, Alejandro Cardoso e Alessandro Casanova.

Ai famigliari le condoglianze della redazione di Chiamamicitta.it

Ultimi Articoli

Scroll Up