Home > Ultima ora economia e lavoro > Decolla il primo Dubai Muscle Classic organizzato da HBG Events di Italian Exhibition Group

Decolla il primo Dubai Muscle Classic organizzato da HBG Events di Italian Exhibition Group

Oltre 47.000 spettatori in diretta streaming su Youtube, 309 concorrenti di 43 nazionalità in competizione. Parlano il linguaggio del successo i numeri del Dubai Muscle Classic svoltosi in questo mese di febbraio, la più grande competizione di bodybuilding mai organizzata negli Emirati Arabi, per la prima volta a cura di HBG Events, società di Italian Exhibition Group (IEG), in partnership con Dubai Sports Council ed Emirates Bodybuilding Federation (EBBF).

Per Corrado Peraboni, AD di IEG: “Si è trattato di un ottimo debutto, nel solco dell’expertise della nostra società che è leader nell’organizzazione di appuntamenti fieristici del settore Wellness, Sport & Leisure. In linea con la nostra strategia di geo-clonazione degli eventi, il successo di Rimini Wellness contribuirà ancora di più a potenziare il Dubai Muscle Show, dal 28 al 30 ottobre 2021 in contemporanea all’Expo mondiale. La recente acquisizione del più importante evento fieristico di fitness e wellness del Middle East renderà nel tempo più internazionale anche l’edizione di Rimini”.

Si stima che nei paesi del Gulf Cooperation Council (GCC) il settore dell’health&fitness valga circa 1,4 miliardi di dollari e che solo negli Emirati Arabi Uniti il mercato raggiungerà un tasso di crescita annuo composto del 9% tra il 2018 e 2022. La crescita nel settore del fitness in tutto il GCC, oltre all’expertise di IEG nell’industry, ha guidato l’espansione del Gruppo negli Emirati Arabi con l’acquisizione, lo scorso anno, della società emiratina HBG Events.

La due giorni di Dubai Muscle Classic, promossa da ProSupps e ProTan, ha visto competere concorrenti maschili e femminili delle diverse specialità, concludendosi con le categorie “Men’s Classic Physique”, “Muscular Physique” e “Bodybuilding” e il conferimento del titolo di campione Dubai Muscle Classic. La kermesse si è svolta in totale sicurezza, nel pieno di tutti i protocolli sanitari rispetto delle precauzioni e delle misure igienico sanitarie previste in loco per contrastare il Covid, come i test tampone negativi per poter accedere alla competizione.

Ultimi Articoli

Scroll Up