Home > Primo piano > “Dems deve essere ovunque con una propria proposta politica precisa”. Andrea Orlando a Rimini

“Dems deve essere ovunque con una propria proposta politica precisa”. Andrea Orlando a Rimini

E’ chiaro anche dal suo look, cambiato: dimagrito, elegante, capello corto molto alla page… Andrea Orlando, come si dice, si è messo “le scarpe della punta”. Deciso ma per niente comiziante, tranquillo e dialogante, senza le facili battutacce velenose che tra dirigenti del Pd impazzano.

A beneficio di una platea che per lui si riempie di più, dopo l’apertura con Gnassi e Petitti e il dibattito economico sull’autunno caldo in arrivo, ma neppure un viso tra la folla dei “renziani” più noti e anche meno, tra fuori e dentro il Fulgor della festa con buffet e Banda della Città di Rimini su C.so d’Augusto… mancano solamente i figuranti di Amarcord (insieme alla fulgida assenza del segretario provinciale del Pd, il Sindaco Giannini, certamente con altri impegni).

Seppure non risparmia Bersani, le sue responsabilità pregresse di governo “è lui l’uomo di sinistra delle liberalizzazioni”, e la scarsa affidabilità del progetto politico di cui ha messo a capo un magistrato presidente del Senato. E riconosce la capacità di innovare a Renzi, per ben due volte, durante la sua intervista condotta dal giornalista Andrea Carugati de La Stampa. Lui, Andrea, a differenza di Matteo è molto poco “one man show”, come si sa.

Ha detto molto, anzi si è spinto avanti: organizziamoci ovunque e raccogliamo firme  su tre precise nostre proposte politiche, il tutto quale grido alla riscossa della vera sinistra, poiché “non è il centrismo che pagherà”.

Per sua indole, da politico che studia e sta sulla scena da un po’ ma con serietà e pazienza due volte Ministro, come a noi interessa: Ambiente prima, Giustizia poi… per cui gli chiederemo, anche, della madre in carcere coi due figli, giustappunto perché la sua riforma non è stata portata a termine.

Ci ritorneremo nei dettagli, appunto, con una intervista ah hoc in esclusiva per Chiamamcitta.it.

Ultimi Articoli

Scroll Up