Home > Ultima ora Attualità > Dicembre azzurro nel Riminese poi freddo e neve sui rilievi

Dicembre azzurro nel Riminese poi freddo e neve sui rilievi

Lo splendido sereno di questi giorni, accompagnato da temperature tutto sommato miti per il periodo, durerà in provincia di Rimini almeno fino a metà settimana. Poi qualcosa però cambierà, dicono i meteorologi, fra mercoledì 12 e giovedì 13 dicembre.

E’ infatti previsto l’arrivo di precipitazioni e di un abbassarsi delle temperature, tanto che la neve potrebbe cadere dagli 800 metri in su; ma secondo alcuni i fiocchi potrebbero arrivare anche più in basso, senza tuttavia raggiungere la costa. Piogge e nevicate comunque deboli, che potrebbero però durare fino al prossimo fine settimana.

Secondo il servizio Meteo di ArpaER, domani martedì 11 dicembre avremo cielo sereno o poco nuvoloso; dal pomeriggio sereno. Temperature minime del mattino intorno ai 4°. Temperature massime pomeridiane comprese tra 4° sui rilievi e 9° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 21 (sui rilievi) e 9 km/h (sulla costa).

Mercoledì 12 dicembre, al mattino in pianura sereno, sui rilievi nuvoloso; nel pomeriggio in pianura tendenza ad aumento della nuvolosità, sui rilievi nuvoloso; dalla sera in pianura molto nuvoloso, sui rilievi molto nuvoloso con deboli nevicate sopra 800 m. Temperature minime del mattino intorno ai 3°. Temperature massime pomeridiane comprese tra 4° sui rilievi e 7° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 15 (sulla costa) e 18 km/h (sui rilievi).

Le tendenze da giovedì 13 a domenica 16 dicembre indicano sull’Emilia Romagna condizioni di tempo instabile con nuvolosità e precipitazioni, a inizio periodo, che potranno essere nevose anche a quote basse. Tendenza a miglioramento dalla giornata di domenica. Temperature stazionarie, con minime intorno a 0 gradi e massime tra 3 e 5 gradi.

Ultimi Articoli

Scroll Up