Home > Ultima ora sport > Domani a Misano la Nazionale Under 19 contro Malta inizia l’avventura degli europei

Domani a Misano la Nazionale Under 19 contro Malta inizia l’avventura degli europei

Domani, allo stadio Santamonica di Misano Adriatico (calcio d’inizio alle ore 15, ingresso gratuito), gli azzurrini cominceranno contro Malta il loro percorso di avvicinamento alla fase finale della manifestazione continentale, che si disputerà dal 19 luglio al 1° agosto 2020 in Irlanda del Nord. Il primo step di questo lungo tragitto sarà il ‘Qualifying Round’ al via domani, in cui l’Italia – inserita nel Gruppo 6 insieme a Malta, Slovacchia e Cipro – dovrà terminare il raggruppamento ai primi due posti per poter accedere alla successiva Fase Élite (marzo 2020). Le vincitrici dei sette gironi della Fase Élite raggiungeranno quindi in estate l’Irlanda del Nord per la manifestazione finale, che avrà anche la funzione di qualificazione per la Coppa del Mondo FIFA Under 20 in programma nel 2021 in Indonesia.

Ieri gli Azzurrini hanno ricevuto una visita molto gradita: il Ct della Nazionale maschile di ciclismo, Davide Cassani, ha raggiunto i ragazzi di Alberto Bollini per motivarli in vista del primo girone di qualificazione e per parlare loro di un valore fondamentale nel mondo dello sport come il sacrificio.

 

L’elenco dei convocati

Portieri: Federico Brancolini (Fiorentina), Alessandro Russo (Sassuolo);

Difensori: Nicolò Armini (Lazio), Lorenzo Colombini (Inter), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Michael Ntube (Inter), Memeh Caleb Okoli (Atalanta), Edoardo Pierozzi (Fiorentina), Fabio Ponsi (Fiorentina);

Centrocampisti: Nicolò Fagioli (Juventus), Jean Freddi Greco (Torino), Manu Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Federico Marigosu (Cagliari), Alessio Riccardi (Roma), Samuele Ricci (Empoli), Nicolò Rovella (Genoa);
Attaccanti: Sebastiano Esposito (Inter), Elia Petrelli (Juventus), Roberto Piccoli (Atalanta), Eddie Anthony Salcedo Mora (Hellas Verona).

Staff – Capo delegazione: Evaristo Beccalossi; Coordinatore: Maurizio Viscidi; Allenatore: Alberto Bollini; Segretario: Aldo Blessich; Assistente allenatore: Giovanni Valenti; Preparatore atletico: Vito Azzone; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Match analyst: Mirko Magistro; Medici: Luca Labianca ed Emanuele Fabrizi; Fisioterapisti: Giuseppe Galli e Roberto Cardarelli; Tutor: Giorgio Orlando e Marco Lista.

Scroll Up