Home > Ultima ora > Domenica al Massari di San Giovanni “Circo ricco mi ci ficco” con il teatro dei Cinquequattrini

Domenica al Massari di San Giovanni “Circo ricco mi ci ficco” con il teatro dei Cinquequattrini

Il pomeriggio del 18 dicembre (ore 17.00) vedrà salire sul palco dello storico Teatro Massari gli attori del corso ‘Diverse abilità’ che proporranno al pubblico il risultato di alcuni mesi di lavoro e studio dell’arte teatrale che ha coinvolto circa 25 persone, in compagnia degli artisti del Teatro dei Cinquequattrini.

‘Circo Ricco mi ci ficco’ è dunque la sintesi del progetto a cura dell’Associazione “Luigi Pagniello”, in collaborazione con Associazione Davide Pacassoni e con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Marignano.

Condotto dall’Associazione Culturale Teatro dei Cinquequattrini, con la consulenza della Dott.ssa Lucia Giammattei, per la regia di Virginia Spadoni, il progetto “Teatro delle Diverse Abilità” è arrivato alla seconda edizione e si propone di valorizzare le diverse abilità di ogni persona, proprio attraverso un percorso artistico/teatrale, che diventa un ponte e un mezzo per favorire l’incontro delle diversità, creando quella speciale sintonia e integrazione che permette  di abbattere  ogni barriera’: fisica, mentale ed emotiva.

Quando non esistono più barriere, si diventa tutti uguali nella propria diversità. L’iniziativa teatrale può essere anche un’occasione da cui partire, per cambiare “un genere di linguaggio” che crea distinzioni e classificazioni ponendo “persone” normodotate da una parte e “persone” diversamente abili dall’altra; in realtà potrebbe esserci un’unica dimensione, quella che include e integra anche attraverso le parole, restituendo valore e riconoscimento alla diversità, in ogni sua forma.

Il teatro, come arte-terapia, è uno strumento stimolante, gratificante e terapeutico che può contribuire al benessere di tutti i partecipanti a prescindere dalla propria condizione personale, rispettando le caratteristiche di ognuno. L’esperienza teatrale, infatti, consente di sperimentare nuove modalità espressive e scoprire nuovi linguaggi oltre a quello verbale, creando un luogo e uno spazio in cui le relazioni umane si arricchiscono attraverso una comunicazione e un modo diverso di porsi all’altro.

Circo Ricco mi ci ficco  Circo Ricco mi ci ficco3

A seguire, aperitivo offerto dal Teatro dei Cinquequattrini, in collaborazione con il Conad Marignano.

 

Scroll Up