Home > Ultima ora > Domenica amara per il Femminile Calcio

Domenica amara per il Femminile Calcio

Domenica amara per la Femminile Rimini che incassa un pesante tris nella risaia del Consolata in quel di Sassuolo. Dopo i segnali incoraggianti di martedì in coppa, la squadra allenata da Zeno Lisi ha raccolto la seconda sconfitta consecutiva in campionato senza peraltro segnare. Succede tutto troppo presto perché dopo appena sessanta secondi le modenesi passano in vantaggio. Zanni da sinistra scodella per Capolungo, appoggio per Esposito in area, destro vincente sotto la traversa. Le emiliane raddoppiano al 7′ con la scatenata Esposito che riceve la sfera in profondità e dal limite sorprende Villucci. Le biancorosse iniziano a scuotersi e reagire. Pace da sinistra addomestica e serve De Mattia che però si fa anticipare dall’uscita di Grossi. Al 39′ episodio da moviola: De Mattia verticalizza per Fiumana che scavalca il portiere in uscita ma l’arbitro annulla clamorosamente per fuorigioco. In avvio di ripresa piove sul bagnato per le biancorosse che rimangono in dieci al 55′ per il rosso a Diny (reazione su Zanni). L’inferiorità numerica ovviamente complica i piani per la Femminile Rimini e due minuti più tardi il Consolata mette in ghiaccio la gara. Montorsi entra in area e crossa, deviazione di capitan Ester Protti che mette fuori causa l’uscita di Villucci. La sfera carambola sui piedi di Capoluongo che ringrazia e insacca per il 3-0. Ingressi in campo per Melchionna e Sara Lisi, il punteggio però non cambia più e le biancorosse tornano in Romagna a testa bassa.

CONSOLATA – FEMMINILE RIMINI              3-0

CONSOLATA: Grossi, Cervetti, Montorsi (20′ st Berselli), Bellei, Benozzo, Parmiggiani (14′ st Freschi), Benassi (7′ st Fantuzzi), Capoluongo, Esposito, Zanni, Sernesi. A disp.: Venturelli. All.: Leonardi.

FEMMINILE RIMINI: Villucci, Diny, Lazzaretti (22′ st Melchionna), E. Protti, Parri, C. Protti, Fiumana, Siesto, De Mattia, Gretcan (30′ st S. Lisi), Morelli (5′ pt Pace). A disp.: C. Lisi, Spalma. All.: Z. Lisi.

ARBITRO: Battaglia di Modena.

RETI: 1′ pt, 7′ pt Esposito, 12′ st Capoluongo.

corina gretcan

Ultimi Articoli

Scroll Up