Home > Ultima ora cronaca > Due campi con 160 piante di marijuana, Carabinieri di Rimini arrestano 60enne di Sogliano

Due campi con 160 piante di marijuana, Carabinieri di Rimini arrestano 60enne di Sogliano

Due campi con 160 piante di marijuana “messe a coltura” da un sessantenne. E’ quanto hanno scoperto oggi a Sogliano al Rubicone (FC), i Carabinieri del Reparto Operativo Nucleo Investigativo di Rimini, coadiuvati dalla Stazione Carabinieri di Sogliano.

L’uomo, B.M., residente del luogo, è stato arrestato per aver coltivato, in due distinti appezzamenti di terreno, le piante disposte su quattro filari e nascoste da un’alta vegetazione.

Nel corso della perquisizione in casa e nel cortile, i militari hanno trovato in tutto
• 79 piante di marijuana in infiorescenza;
• 78 piante di marijuana;
• 2 barattoli in vetro contenenti 230 grammi di marijuana;
• 1 flacone in plastica contenente circa 310 semi di marijuana;
•  2 grammi di hashish.

Dopo l’arresto per la violazione della normativa vigente in materia di stupefacenti, B.M è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Scroll Up