Home > Cronaca > E’ morto Mario Pari, storico direttore di Aeradria

E’ morto Mario Pari, storico direttore di Aeradria

Mario Pari, è nato a Viserba il 5 maggio 1924, ed è morto questa mattina all’età di 98 anni.

Geometra. Giornalista RAI dal 1950 al 1977, prima a Cagliari e poi a Bologna. E’ stato presidente e consigliere di Aeradria, la società di gestione dell’aeroporto di Rimini, dal febbraio 1965 al 1977. Da presidente nel 1977 passò a dirigere Aeradria come direttore generale fino al 1996 con i presidenti Aurelio Tosi, Tiziano Solfrini, Lorenzo Cagnoni, Giancarlo Pasini. E’ stato presidente dell’Ente Provinciale Turismo di Forlì dal 1965 al 1969, vicepresidente dell’Unione nazionale enti provinciali turismo e consigliere ENIT, ha fondato e presieduto il Consorzio per la propaganda e pubblicità collettiva delle Province di Forlì, Ravenna e Ferrara.

1968, 17 nov. Bellaria, Azienda di Soggiorno. 2. Convegno sul Turismo. Da dx Mario Pari, Italo Lazzarini, Odo Fantini, Franco Montebelli

Consigliere comunale per il PSI a Rimini dal 1961 al 1965 ed assessore all’edilizia dal marzo 1964 al marzo 1965. Consigliere per il PSI al Comitato Circondariale di Rimini dal 1976 al 1981.

Ha avuto anche funzioni di Console della Repubblica di Finlandia a Rimini (1979-94).

1975, 27 feb.-2 mar. 10° Congresso Fed. PCI Rimini, Ospiti delegazioni socialiste. Da sx Ercole Tiboni e Mario Pari (PSI), Sergio Pironi (PSDI), Giordano Gentilini (PCI)

Con Raffaelli Editore ha pubblicato: “Aeradria S.p.A. Aeroporto internazionale Rimini-San Marino Federico Fellini” (1958-2008)”, 2010; “Da un’Europa all’altra. Il mercato turistico della Riviera Romagnola” (2012) e, insieme a Giuseppe Cilenti, “Nei cieli europei del terzo millennio” (2013).

Fine anni ’60. Mario Pari

Ultimi Articoli

Scroll Up