Home > Ultima ora politica > Elezioni amministrative di Ottobre: partono i banchetti di Rimini Coraggiosa

Elezioni amministrative di Ottobre: partono i banchetti di Rimini Coraggiosa

Rimini Coraggiosa inizia la raccolta di firme per la presentazione della lista con i punti programmatici principali alle prossime elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021. La lista sostiene e il centrosinistra e la candidatura di Jamil Sadegholvaad.

Il primo appuntamento sarà mercoledì mattina, 18 agosto, in Piazza Ferrari dove “partiranno una serie di banchetti, ogni mercoledì e sabato, promossi da Rimini Coraggiosa– dichiarano dal coordinamento provinciale del gruppo– per raccogliere le firme e promuovere i temi cari alla Lista, inseriti nel programma elettorale del candidato Sindaco della coalizione di centrosinistra, Jamil Sadegholvaad”. 

“Rimini Coraggiosa ha realizzato una lista a prevalenza di donne e giovani è questo un obiettivo in cui sin dall’inizio hanno creduto le donne, i giovani, i meno giovani e gli uomini di Coraggiosa.

Ora possiamo dire che, quando le posizioni sono chiare, i primi risultati si vedono, diventano azioni concrete e non solo parole. Gli obiettivi di Rimini Coraggiosa sono: la Partecipazione, l’attenzione alle disuguaglianze e la promozione di un sistema di sviluppo per le persone e per le imprese a contrasto di povertà e ingiustizia.

Non è facile realizzare una Città che sia attenta all’ambiente in cui stiamo rischiando di non poter più vivere, non è facile parlare di equo lavoro per tutti e di riconoscimento dei diritti per tutte le persone, di offrire a tutti Pari Opportunità e riconoscimento, non è facile considerare le donne e i giovani i nuovi protagonisti del nostro sistema economico e sociale, non è facile impegnarsi per una Città che veda i bisogni senza nasconderli e cerchi delle risposte che portino al benessere di tutti e tutte: “Non è facile però noi crediamo in una Rimini dove questo è possibile! Crediamo infatti nella collaborazione, solidarietà e partecipazione per cui Rimini possa essere riconosciuta come la città non solo del bello ma anche della felicità come diritto di tutti, dove ognuno possa trovare il suo posto e dare il meglio di sé”.

Una città in cui Scuola, Salute, Acqua e Terra siano riconosciuti come beni pubblici da tutelare e proteggere non nella contrapposizione degli interessi ma nella coesione e cooperazione.

RIMINI CORAGGIOSA presenterà a breve una lista di persone in gamba, qualificate, competenti ciascuna nei vari settori, di persone che hanno i valori sopracitati, le idee ben chiare e questa visione della Città, ne sono convinte e si impegneranno per contribuire alla sua realizzazione. Presto verrà ufficializzata la data per conoscerle”.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up