Home > Poesia > Elisa Biagini: «Voglio far parte d’altro non di me»

Elisa Biagini: «Voglio far parte d’altro non di me»

Voglio far parte d’altro non di me,
dimenticare gli angoli, le forme
staccarmi le mani
un colpo secco.
Un percorso nuovo, sa di foglie marce
mi vuole divorare, digerire:
sondo col piede e affondo,
abbandono anche i denti, cascano intorno come semi
e i capelli pesanti e lanosi.
Non sono segni per trovarmi:
se li mangia la terra.
Persa nel verde, diventata un tronco.

Elisa Biagini (Firenze, 1970)

Scroll Up